I waffle con panna e salsa di ciliegie sono dei morbidi dolci facilissimi da preparare. Un dessert semplice da fare in casa, genuino e raffinato.

Waffle con Panna e salsa di CiliegiePer realizzare questi waffle con panna e ciliegie è necessario munirsi dell’apposito apparecchio chiamato cialdiera, si trova disponibile in commercio per la realizzazione di waffle o gaufre, in diverse forme e dimensioni, la piastra ha il tipico disegno a nido d’ape, da cui deriva il nome gaufre (dal francese ‘nido d’ape’).

In pratica sono quei morbidi dolci a cialda che vanno cotti tra due piastre roventi e consumati caldi farciti con nutella, creme varie, gelato o accompagnati da frutta fresca etc.

Come dicevo prima i waffle sono facili da fare e si possono gustare sia a colazione, che come dessert. Inoltre si prestano molto alla composizione di dolci particolari e fantasiosi, in questa ricetta vi propongo ve li propongo farciti con panna e guarniti con una deliziosa coulis di ciliegie.

Waffle con Panna e salsa di Ciliegie
Preparazione
10 min
Cottura
15 min
Tempo totale
25 min
 
Per realizzare questi waffle con panna e ciliegie è necessario munirsi dell'apposito apparecchio chiamato cialdiera, si trova disponibile in commercio per la realizzazione di waffle o gaufre, in diverse forme e dimensioni, la piastra ha il tipico disegno a nido d'ape, da cui deriva il nome gaufre (dal francese 'nido d'ape').
Porzioni: 4 persone
Calorie: 400 kcal
Autore: Anna
Ingredienti
per i waffle:
  • 180 g farina 00
  • 185 ml latte
  • 2 uova
  • 80 g zucchero
  • 60 g burro fuso
  • 1/2 cucchiaino lievito per dolci
  • 1 cucchiaino estratto di vaniglia
per la salsa di ciliegie:
  • 300 g ciliegie
  • 120 g zucchero
  • 10 cl acqua
  • 1 bicchierino di kirsch
per guarnire:
  • panna montata q.b.
  • ciliegie fresche q.b.
Procedimento
  1. Iniziate con la preparazione della salsa alle ciliegie, snocciolate i frutti, metteteli in un piccolo tegame, aggiungete lo zucchero, l'acqua e fate cuocere a fuoco moderato coperti.
  2. Scolate le ciliegie e passatele, nel frattempo fate ridurre a fuoco basso il sugo di cottura, lasciatelo raffreddare e infine unitelo alle ciliegie passate, aggiungendo anche un bicchierino di kirsch o di rum.
  3. Preparate i waffle: separate gli albumi da tuorli e montateli a neve ben ferma con uno sbattitore elettrico a velocità massima.
  4. In una ciotola separata montate i tuorli con lo zucchero e l'estratto di vaniglia, fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso.
  5. Aggiungete il burro fuso tiepido e mescolate con una frusta a mano.
  6. Setacciate la farina e il lievito a pioggia sull'impasto, quindi unite il latte, versato a filo, continuando a mescolare, per ottenere un composto morbido.
  7. Aggiungete alla fine gli albumi montati a neve, incorporandoli lentamente con movimenti dal basso verso l'altro, per non smontarli.
  8. Lasciate riposare la pastella per i waffle qualche minuto, nel frattempo scaldate la cialdiera.
  9. Versate la pastella negli stampi e cuocete per circa 4 minuti. Proseguite fino ad esaurimento dell'impasto.
  10. Fate raffreddare i waffle e prima di servire farciteli con la panna montata, richiudete e guarnite la parte superiore con la salsa di ciliegie.
  11. Decorate ogni waffle con un ciuffo di panna montata e una ciliegia, cospargete a piacere con dello zucchero al velo.

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *