Il tortino di patate farcito con prosciutto cotto e scamorza affumicata è una comoda variante del classico gateau di patate, una ricetta semplice e gustosa in pratica monoporzione.

Tortino di patate o gateau di patateLa ricetta del tortino di patate vi sembrerà familiare, infatti lo è, perché non è altro che il buonissimo gattò, come lo chiamano al sud, o se preferite il gateau, alla francese.

Questa versione che vi propongo, oltre ad essere una preparazione semplice e gustosa, ha il vantaggio di essere monodose, quindi molto più pratica del tradizionale sformato da tagliare (che alla fine ne avanza sempre!).

Con questa ricetta saremo in grado di prepara quattro tortini di patate, uno per ogni commensale. Oltre alla semplicità di esecuzione questa pietanza, che di solito si gusta calda, ha il vantaggio di poter essere preparata in anticipo e consumata anche tiepida o fredda se lo preferite.

Ingredienti
1 kg patate
70 g burro
1 uovo
2 cucchiai parmigiano grattugiato
1 cucchiaio latte
70 g prosciutto cotto a fette
70 g scamorza affumicata
pangrattato q.b.
prezzemolo q.b.
sale e pepe q.b.

Procedimento:
In una pentola abbastanza capiente lessate le patate con la buccia, scolatele e pelatele, poi passatele nello schiacciapatate con i fori grossi.

Aggiungete alla purea ottenuta l’uovo, il burro ammorbidito, il sale, il pepe, il latte, il formaggio parmigiano grattugiato e il prezzemolo tritato.

Imburrate l’interno di 4 anelli in acciaio (alti 6 cm.), cospargete con pangrattato e sistemateli su una placca coperta da carta forno.

Riempite fino a metà gli anelli con uno strato di composto, farcite con due fette di prosciutto cotto (che potete ritagliare utilizzando un anello, in modo da ottenere così la dimensione esatta della fetta) e la scamorza affumicata tagliata a cubetti.

Completate i tortini riempiendoli l’impasto di patate rimasto e livellate con una spatola.

Cospargete la superfice dei tortini di patate con pangrattato, parmigiano grattugiato e fiocchetti di burro.

Infornate la placca con i tortini nel forno già caldo a 180° C per circa 40 minuti.

Se preferite ottenere una superfice ancora più croccante passateli 5 minuti sotto il grill fino a completa doratura.

Tortino di patate con prosciutto e scamorza
Preparazione
30 min
Cottura
40 min
Tempo totale
1 h 10 min
 

La ricetta del tortino di patate vi sembrerà familiare, infatti lo è, perché non è altro che il buonissimo gattò, come lo chiamano al sud, o se preferite il gateau, alla francese. Questa versione che vi propongo, oltre ad essere una preparazione semplice e gustosa, ha il vantaggio di essere monodose, uno per ogni commensale.

Piatto: Portata Principale
Cucina: Internazionale, Italiana
Etichetta: tortino di patate
Porzioni: 4 persone
Calorie: 110 kcal
Autore: Anna
Ingredienti
  • 1 kg patate
  • 70 g burro
  • 1 uovo
  • 2 cucchiai parmigiano grattugiato
  • 1 cucchiaio latte
  • 70 g prosciutto cotto a fette
  • 70 g scamorza affumicata
  • pangrattato q.b.
  • prezzemolo q.b.
  • sale e pepe q.b.
Procedimento
  1. In una pentola abbastanza capiente lessate le patate con la buccia, scolatele e pelatele, poi passatele nello schiacciapatate con i fori grossi.

  2. Aggiungete alla purea ottenuta l'uovo, il burro ammorbidito, il sale, il pepe, il latte, il formaggio parmigiano grattugiato e il prezzemolo tritato.

  3. Imburrate l'interno di 4 anelli in acciaio (alti 6 cm.), cospargete con pangrattato e sistemateli su una placca coperta da carta forno.

  4. Riempite fino a metà gli anelli con uno strato di composto, farcite con due fette di prosciutto cotto (che potete ritagliare utilizzando un anello, in modo da ottenere così la dimensione esatta della fetta) e la scamorza affumicata tagliata a cubetti.

  5. Completate i tortini riempiendoli l'impasto di patate rimasto e livellate con una spatola.

  6. Cospargete la superfice dei tortini di patate con pangrattato, parmigiano grattugiato e fiocchetti di burro.

  7. Infornate la placca con i tortini nel forno già caldo a 180° C per circa 40 minuti.

  8. Se preferite ottenere una superfice ancora più croccante passateli 5 minuti sotto il grill fino a completa doratura.

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *