Tortine all’ananas rovesciate, piccole golosità


Le tortine all’ananas rovesciate sono la versione mini della classica torta golosa alla frutta, molto amata da grandi e piccini.

Tortine all'ananas rovesciateQuesta ricetta delle tortine all’ananas rovesciate è semplicissima da fare e molto pratica, infatti con gli ingredienti utilizzati per una torta grande si ottengono ben 12 mini torte all’ananas rovesciate.

Sono ideali ed eleganti da servire come dessert ai vostri ospiti, per accompagnare un thè, per la festa di compleanno dei vostri bimbi, ma anche per una gustosa e nutriente colazione.

Il gusto dolceamaro del caramello si sposa con quello fresco dell’ananas accompagnando la sofficità delle tortine.

Buone anche accompagnate da una squisita pallina di gelato alla crema.

Tortine all'ananas rovesciate
Stampa
4 da 1 voto

Tortine all’ananas rovesciate

Le tortine all'ananas rovesciate sono la versione mini della classica torta golosa alla frutta, molto amata da grandi e piccini.
Preparazione10 min
Cottura15 min
Tempo totale25 min
Portata: Dessert
Cucina: Italiana
Keyword: Tortine all’ananas
Portate: 8 persone
Calorie: 320kcal
Autore: Anna

Ingredienti

  • 200 g farina 00
  • 100 g burro ammorbidito
  • 1 barattolo ananas sciroppato
  • 100 g zucchero
  • 50 ml latte
  • 2 uova
  • 12 ciliegie candite
  • 8 g lievito per dolci 1/2 bustina
  • vanillina
  • per il caramello:
  • 80 gr zucchero grezzo
  • 10 gr burro
  • 1 cucchiaio succo di limone
  • 3 cucchiai acqua

Procedimento

  • Preparate una stampo da muffin da 12, imburrate i bordi e disponete sul fondo di ogni cavità un dischetto di carta forno, per evitare che il caramello si attacchi al fondo.
  • Rifilate i bordi delle fette di ananas con un coppa pasta di diametro uguale al fondo degli stampi da muffin.
  • Mette un pentolino sul fuoco e scioglietevi lo zucchero grezzo con un cucchiaio di burro un cucchiaio di succo di limone e tre cucchiai di acqua.
  • In una ciotola capiente montate il burro ammorbidito con lo zucchero, aggiungete quindi il latte e le uova, uno alla volta, e continuate a mescolare fino a quando gli ingredienti non saranno ben amalgamati, aggiungete anche due cucchiai di sciroppo di ananas e mescolate.
  • Unite a questo punto la farina setacciata, la vanillina e il lievito per dolci e mescolate fino ad ottenere un impasto liscio e omogeneo.
  • Distribuite il caramello precedente preparato negli stampi per muffin, adagiatevi sopra le fettine di ananas e nel foro centrale sistemate una ciliegia candita, continuate così per ogni foro e infine riempite le cavità fino a 1/3 con l’impasto preparato in precedenza.
  • Infornate in forno preriscaldato elettrico a 180° per circa 20 minuti, o finché le tortine all'ananas rovesciate non saranno pronte.
  • Sfornate lo stampo e aspettate che si raffreddi, quindi capovolgete la teglia ed estraete le tortine.

2 Commenti su “Tortine all’ananas rovesciate, piccole golosità”

  1. Ciao io vorrei fare questa ricetta ma volevo sapere se hai usato uno stampi classico x muffin / cupcake oppure uno più grande….? Nel caso mi diresti il diametro grazie mille

  2. ciao, per questa ricetta utilizzo il classico stampo da forno per muffin da 12 pezzi (quello standard!) il diametro di ogni porzione è 7 cm. 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *