Torta salata con Patate Speck e Scamorza

Torta Salata Con Patate Speck E Scamorza

Oggi vi propongo una ricetta facile e veloce: la torta salata con patate speck e scamorza. E’ un piatto che può essere servito sia come antipasto tagliata in piccoli pezzi, quando avete ospiti a cena, oppure anche come piatto unico, raddoppiando le dosi, diventa un’alternativa alla classica pizza.

Facile e gustosa, questa ricetta è ideale per chi va sempre di corsa. La torta salata con le patate è un classico della cucina, abbinate allo speck e alla scamorza il risultato è delizioso.

Seguite i miei consigli e preparate con me la torta salata con patate speck e scamorza.

Ingredienti:
1 rotolo pasta sfoglia rettangolare
400 g patate
200 g scamorza
150 g speck affettato
q.b. olio extravergine di oliva
q.b. rosmarino
q.b. sale

Preparazione della torta salata con patate speck:
Lavate e asciugate le patate, sbucciatele e affettatele sottilmente, poi mettetele in una ciotola piena di acqua, scolatele e asciugatele con un canovaccio da cucina pulito.

Versate un filo di olio in una padella e fatelo riscaldare, rosolate le patate per qualche minuto, rigirandole spesso per evitare che si attacchino al fondo.

Aggiungete un bicchiere di acqua, salate e unite il rosmarino tritato. Fate cuocere le patate per una decina di minuti, finché tutta l’acqua sarà evaporata. A fine cottura tenetele da parte.

Nel frattempo affettate la scamorza e preparate le fettine di speck.

Stendete il rotolo di pasta sfoglia su una teglia da forno bassa, ripiegatela in due nel senso della lunghezza, rigirate i bordi verso l’interno e bucherellatela con i rebbi di una forchetta. Infornate in forno già caldo a 200° C per 15 minuti.

Togliete la sfoglia dal forno, farcite con uno strato di patate, unite lo speck a fette e la scamorza. Infornate di nuovo a 200° C per circa 10 minuti, fino a che la torta salata non risulta ben cotta e dorata. Lasciate intiepidire e servite.

Torta salata con patate speck e scamorza

Facile e gustosa, questa ricetta è ideale per chi va sempre di corsa. La torta salata con le patate è un classico della cucina, abbinate allo speck e alla scamorza il risultato è delizioso.
Preparazione15 min
Cottura30 min
Tempo totale45 min
Portata: Antipasto, Secondo piatto
Cucina: Italiana
Keyword: torta salata con patate speck
Portate: 4 persone
Calorie: 280kcal
Autore: Anna

Ingredienti

  • 1 rotolo pasta sfoglia rettangolare
  • 400 g patate
  • 200 g scamorza
  • 150 g speck a fette
  • q.b. olio extravergine di oliva
  • q.b. rosmarino
  • q.b. sale

Procedimento

  • Lavate e asciugate le patate, sbucciatele e affettatele sottilmente, poi mettetele in una ciotola piena di acqua, scolatele e asciugatele con un canovaccio da cucina pulito.
  • Versate un filo di olio in una padella e fatelo riscaldare, rosolate le patate per qualche minuto, rigirandole spesso per evitare che si attacchino al fondo.
  • Aggiungete un bicchiere di acqua, salate e unite il rosmarino tritato. Fate cuocere le patate per una decina di minuti, finché tutta l'acqua sarà evaporata. A fine cottura tenetele da parte.
  • Nel frattempo affettate la scamorza e preparate le fettine di speck.
  • Stendete il rotolo di pasta sfoglia su una teglia da forno bassa, ripiegatela in due nel senso della lunghezza, rigirate i bordi verso l'interno e bucherellatela con i rebbi di una forchetta. Infornate in forno già caldo a 200° C per 15 minuti.
  • Togliete la sfoglia dal forno, farcite con uno strato di patate, unite lo speck a fette e la scamorza. Infornate di nuovo a 200° C per circa 10 minuti, fino a che la torta salata non risulta ben cotta e dorata. Lasciate intiepidire e servite.

Ricette simili:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Valuta questa ricetta