Una torta di compleanno oltre che essere buona da gustare deve stupire, è il momento magico della serata, il giusto sfondo dove appoggiare le nostre candeline.

Torta di compleannoQuindi, se dovete festeggiare un compleanno e avete bisogno di un’idea su come realizzare una bella torta di compleanno, ecco un valido suggerimento: una deliziosa torta per un compleanno bianca, farcita con golosa crema al cioccolato e crema chantilly, e ricoperta da una ganache di cioccolato bianco, con una decorazione fatta di semplici confetti colorati.

Realizzare questa torta è più facile di quanto si pensi, infatti gli ingredienti sono molto comuni e la decorazione non richiede particolari doti di abilità.

Seguite i miei consigli e tutto diventerà più semplice …

Torta di compleanno
Preparazione
10 min
Cottura
30 min
Tempo totale
40 min
 
Una torta di compleanno oltre che essere buona da gustare deve stupire, è il momento magico della serata, il giusto sfondo dove appoggiare le nostre candeline.
Porzioni: 8 persone
Calorie: 510 kcal
Autore: Anna
Ingredienti
  • per il pandispagna:
  • 4 uova
  • 150 g zucchero
  • 1 bustina vanillina
  • 1 pizzico sale
  • 130 g farina 00
  • 70 g frumina
  • 8 g lievito per dolci
  • per farcire e decorare:
  • crema al cioccolato q.b.
  • crema chantilly q.b.
  • 100 g cioccolato bianco
  • 50 g cioccolato fondente
  • 100 g granella di mandorle e nocciole
  • rum q.b.
  • confetti colorati al cioccolato q.b.
  • attrezzatura:
  • uno stampo a cerchio apribile
Procedimento
  1. Sbattere a schiuma i tuorli (serbando le chiare) con 4 cucchiai di acqua bollente e aggiungere gradatamente 100 g di zucchero, vanillina e sale, sbattendo fino ad ottenere una massa cremosa.
  2. Montare le chiare a neve durissima, aggiungendo lo zucchero rimasto, metterle sopra i tuorli sbattuti e setacciarvi sopra la farina mescolata con la frumina e, per ultimo, il lievito setacciato.
  3. Incorporare delicatamente (non sbattere) il tutto ai tuorli sbattuti.
  4. Mettere l’impasto in uno stampo a cerchio apribile (da 24 cm) con il fondo foderato con carta da forno e cuocere per 30 minuti circa nella parte inferiore del forno preriscaldato (elettrico: 175-200°C; ventilato: 160-180°C; a gas: 190-210°C).
  5. Tagliare la torta raffreddata in 3 strati. Ammorbidire il fondo con una bagna fatta di acqua, zucchero e un poco di rhum, distribuirvi sopra la crema al cioccolato, preparata a parte.
  6. Coprite con il secondo strato di pan di spagna e ammorbidite anche quest’ultimo con la bagna al rhum e distribuitevi sopra la crema chantilly, preparata a parte, lasciatene un poco per il bordo.
  7. Coprite con l’ultimo strato di pan di spagna, quindi sciogliete a bagnomaria il cioccolato bianco e ricoprite la parte superiore della torta.
  8. Spalmate la crema chantilly rimasta nel bordo della torta e ricopritelo con la granella di mandorle.
  9. Per realizzare la cornucopia sciogliete il cioccolato fondente a bagnomaria, fate un cono con della carta da forno e ricoprite i bordi interni con il cioccolato fuso, modellando a piacere, fate raffreddare in frigo.
  10. Infine posizionate la cornucopia sulla torta e decorate con crema al cioccolato e confetti colorati.

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *