Il timballo di pasta con melanzane e speck è un primo piatto saporito e delicato, che unisce i sapori della cucina mediterranea con il gusto particolare dello speck.

Timballo di pasta con Melanzane e Speck 2Il timballo di pasta con melanzane e speck è uno dei numerosi modi di preparare il timballo di pasta. Un primo abbastanza sostanzioso che può anche essere considerato come piatto unico.

A questa ricetta aggiungo un simpatico e originale suggerimento per realizzare un piatto “commestibile” in cui servire la pasta con melanzane e speck.

Procedete in questo modo: ritagliate un foglio di carta da forno dal diametro di 20 cm e ricopritelo in modo omogeneo con circa 40 gr. di formaggio parmigiano grattugiato a cui aggiungerete una macinata di pepe.

Mettete il disco di carta nel forno a microonde per due minuti a potenza media, fino a quando il formaggio risulterà fuso.

Fate intiepidire per alcuni secondi, quindi rovesciate il disco sopra una coppetta in vetro o porcellana rovesciata, in questo modo il disco di formaggio, indurisce in forma concava.
Procedete allo stesso modo per il numero di piatti da servire, otterrete così tanti “piatti commestibili” al gusto di parmigiano.

Ingredienti:
400 g di pasta tipo sedani
500 g di passata di pomodoro
200 g di besciamella
100 g di speck a fette
1 melanzana
1 mozzarella
mezza cipolla
olio extravergine d’oliva q. b.
basilico fresco q. b.
sale e pepe q. b.

Preparazione del Timballo di pasta con Melanzane e Speck:
Lavate e asciugate la melanzana, tagliatela a pezzetti e mettetela sotto sale per circa mezz’ora.
In una padella con dell’olio ben caldo soffriggete i cubetti di melanzana, quando saranno dorati scolateli su carta assorbente da cucina.
In una casseruola con dell’olio extravergine d’oliva fate soffriggere la cipolla tritata, unite la passata di pomodoro, regolate di sale, pepate e fate cuocere per un minuto
a fiamma bassa.
Aggiungete quindi lo speck tagliato a cubetti o a listarelle, e spegnete la fiamma.
Lessate la pasta in abbondante acqua salata e scolatela al dente.
Versate nel fondo della pirofila da forno un poco di condimento, coprite con uno strato di pasta amalgamato con un poco di besciamella, distribuite il condimento e unite la mozzarella tagliata a dadini.
Aggiungete il resto della pasta e ricoprite il tutto con uno strato di condimento rimasto, la besciamella e una spolverata di formaggio parmigiano grattugiato.
Infornate la pirofila con il timballo in forno ben caldo a 180-200c per circa 15 minuti.
Trascorso il tempo necessario alla cottura, sfornate e servite.

Timballo di pasta con Melanzane e Speck
Preparazione
15 min
Cottura
20 min
Tempo totale
35 min
 
Il timballo di pasta con melanzane e speck è un primo piatto saporito e delicato, che unisce i sapori della cucina mediterranea con il gusto particolare dello speck.
Piatto: Main Course
Cucina: Italiana
Etichetta: ricette di pasta, Timballo di pasta con Melanzane e Speck
Porzioni: 6 persone
Calorie: 450 kcal
Autore: Anna
Ingredienti
  • 400 g pasta tipo sedani
  • 500 ml passata di pomodoro
  • 200 ml besciamella pronta
  • 100 g speck affettato
  • 1 melanzana
  • 1 mozzarella
  • 1/2 cipolla
  • olio extravergine d'oliva q.b.
  • basilico fresco q.b.
  • sale e pepe q.b.
Procedimento
  1. Lavate e asciugate la melanzana, tagliatela a pezzetti e mettetela sotto sale per circa mezz'ora.

  2. In una padella con dell'olio ben caldo soffriggete i cubetti di melanzana, quando saranno dorati scolateli su carta assorbente da cucina.

  3. In una casseruola con dell'olio extravergine d'oliva fate soffriggere la cipolla tritata, unite la passata di pomodoro, regolate di sale, pepate e fate cuocere per un minuto a fiamma bassa.

  4. Aggiungete quindi lo speck tagliato a cubetti o a listarelle, e spegnete la fiamma.

  5. Lessate la pasta in abbondante acqua salata e scolatela al dente.

  6. Versate nel fondo della pirofila da forno un poco di condimento, coprite con uno strato di pasta amalgamato con un poco di besciamella, distribuite il condimento e unite la mozzarella tagliata a dadini.

  7. Aggiungete il resto della pasta e ricoprite il tutto con uno strato di condimento rimasto, la besciamella e una spolverata di formaggio parmigiano grattugiato.

  8. Infornate la pirofila con il timballo in forno ben caldo a 180-200c per circa 15 minuti.

  9. Trascorso il tempo necessario alla cottura, sfornate e servite.

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *