Gli spaghetti con vongole veraci sono un primo piatto a base di molluschi, molto conosciuto e apprezzato dalla cucina internazionale.

Spaghetti con Vongole VeraciGli spaghetti con vongole veraci sono una ricetta della tradizione culinaria napoletana, chiamata “vermicelli con le vongole”, assolutamente da provare se fate una visita a questa bella città, magari gustandoli in un ristorante in riva al mare sorseggiando un fresco vino bianco della regione (ad esempio una Falanghina dei Campi Flegrei).

La pasta con le vongole si può cucinare in tre modi: in bianco, con il sugo di pomodoro, oppure con il pomodoro. In questa ricetta vi propongo la versione con i pomodorini schiacciati.

Per un ottimo risultato vi suggerisco alcuni trucchi da mettere in pratica con questa deliziosa ricetta: tenete in caldo le vongole non sgusciate mentre preparate tutto il resto.

Il peperoncino deve essere fresco e va usato a preferenza, dipende dai gusti, comunque ne va utilizzata una minima quantità. In alternativa si può usare anche il pepe.

Per arricchire il condimento si possono aggiungere anche altri molluschi, come le cozze.

Per le telline e i cannolicchi è molto meglio la versione degli spaghetti con vongole in bianco, perché il pomodoro altera il loro sapore delicato.

Infine, cosa molto importante, bisogna procurarsi delle vongole veraci fresche e lasciarle spurgare in acqua e sale per un’ora circa.

Ingredienti:
320 g spaghetti
800 g vongole veraci
10 pomodorini pachino
2 spicchi d’aglio
prezzemolo fresco q.b.
olio extravergine di oliva q.b.
peperoncino fresco o pepe q.b.
sale q.b.

Preparazione:
Schiacciate due spicchi d’aglio e metteteli a soffriggere in una padella con un filo di olio extravergine d’oliva, fino a farli imbiondire.

Aggiungete le vongole ben scolate e fatele cuocere a fuoco vivo per circa 2-3 minuti, fino a che non si sono aperte tutte.

Sgusciate la metà delle vongole e rimettetele nella padella, tenete da parte il resto delle vongole con il guscio per la decorazione dei piatti.

Aggiungete i pomodorini schiacciati, il prezzemolo fresco tritato finemente, salate e unite un pezzetto di peperoncino, fate cuocere per un minuto a fuoco vivo.

Nel frattempo lessate gli spaghetti al dente, scolateli e versateli nella padella.
Lasciate insaporire gli spaghetti nel condimento per almeno un minuto.

Distribuite nei piatti e servite immediatamente decorando con alcune vongole con il guscio.

Spaghetti con Vongole Veraci
Preparazione
10 min
Cottura
15 min
Tempo totale
25 min
 
Gli spaghetti con vongole veraci sono un primo piatto a base di molluschi, molto conosciuto e apprezzato dalla cucina internazionale.
Porzioni: 4 persone
Calorie: 400 kcal
Autore: Anna
Ingredienti
  • 320 g spaghetti
  • 800 g vongole veraci
  • 10 pomodorini pachino
  • 2 spicchi d'aglio
  • prezzemolo fresco q.b.
  • olio extravergine di oliva q.b.
  • peperoncino fresco o pepe q.b.
  • sale q.b.
Procedimento
  1. Schiacciate due spicchi d'aglio e metteteli a soffriggere in una padella con un filo di olio extravergine d'oliva, fino a farli imbiondire.
  2. Aggiungete le vongole ben scolate e fatele cuocere a fuoco vivo per circa 2-3 minuti, fino a che non si sono aperte tutte.
  3. Sgusciate la metà delle vongole e rimettetele nella padella, tenete da parte il resto delle vongole con il guscio per la decorazione dei piatti.
  4. Aggiungete i pomodorini schiacciati, il prezzemolo fresco tritato finemente, salate e unite un pezzetto di peperoncino, fate cuocere per un minuto a fuoco vivo.
  5. Nel frattempo lessate gli spaghetti al dente, scolateli e versateli nella padella.
  6. Lasciate insaporire gli spaghetti nel condimento per almeno un minuto.
  7. Distribuite nei piatti e servite immediatamente decorando con alcune vongole con il guscio.

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *