Sformato di Riso con Verdure e Gorgonzola

Sformato di Riso con Verdure e Gorgonzola
Lo sformato di riso con verdure e gorgonzola è un primo piatto raffinato, gustoso e molto semplice da preparare. Una ricetta facile ma di sicuro effetto! Per preparare questo sformato di riso con verdure e gorgonzola ho utilizzato i classici anelli di acciaio per antipasti e dolci, molto pratici e versatili, che danno il vantaggio di poter servire le nostre pietanze già in porzioni.

Il risultato finale è molto gradevole e anche il gusto del risotto è più intenso perché la cottura finale in forno è più omogenea. Se non volete utilizzare gli anelli in acciaio, potete benissimo preparare il risotto con verdure in una comune pirofila da forno, il procedimento è lo stesso.

Il procedimento è suddiviso in tre fasi: la prima consiste nel cuocere tutte le verdure e tagliarle a pezzetti; nella seconda ci occuperemo di cuocere il riso; nella terza e ultima fase si amalgama il tutto, si riempiono gli stampi e si passano in forno per la cottura finale.

Prima di passare alla descrizione della ricetta volevo aggiungere che il risultato è fantastico e questi sformatini di riso sono piaciuti a tutti.

Ingredienti:
300 g riso
100 g gorgonzola dolce
1 zucchina
50 g piselli surgelati
50 g cavoletti di Bruxelles
50 g broccoletti
1/2 scalogno
4 cucchiai olio extravergine di oliva
1 noce di burro
parmigiano reggiano grattugiato q.b.

Procedimento:
Lavate e lessate le verdure separatamente, tagliatele a pezzetti piccoli e tenetele da parte.

Mettete sul fuoco una pentola piena di acqua, aggiungete una presa di sale e portatela ad ebollizione, versatevi il riso e lasciate cuocere per circa 15 minuti.

In una padella antiaderente fate scaldare due cucchiai di olio extra vergine d’oliva e fatevi appassire lo scalogno affettato, quindi aggiungete le verdure e rosolatele per circa 10 minuti a fuoco basso.

Quando il riso sarà cotto scolatelo e rimettetelo nella pentola, unite il formaggio gorgonzola, il parmigiano grattugiato e le verdure rosolate in precedenza. Amalgamate bene il tutto e distribuitelo negli stampi già imburrati, oppure in una pirofila da forno.

Cospargete la superfice con altro formaggio parmigiano grattugiato e una noce di burro e infornate in forno già caldo a 180° per circa 10 minuti.

A fine cottura, togliete gli sformatini di riso con verdure e gorgonzola dagli stampi, direttamente nei piatti, aiutandovi con l’apposito attrezzo, guarnite con foglioline di prezzemolo e servite.

Sformato di Riso con Verdure e Gorgonzola

Lo sformato di riso con verdure e gorgonzola è un primo piatto raffinato, gustoso e molto semplice da preparare.
Preparazione15 min
Cottura20 min
Tempo totale35 min
Portata: Primo piatto
Cucina: Italiana
Keyword: sformato di riso
Portate: 4 persone
Calorie: 200kcal
Autore: Anna

Ingredienti

  • 300 g riso
  • 100 g gorgonzola dolce
  • 1 zucchina
  • 50 g piselli surgelati
  • 50 g cavoletti di Bruxelles
  • 50 g broccoletti
  • 1/2 scalogno
  • 4 cucchiai olio extravergine di oliva
  • 1 noce burro
  • q.b. parmigiano reggiano grattugiato

Procedimento

  • Lavate e lessate le verdure separatamente, tagliatele a pezzetti piccoli e tenetele da parte.
  • Mettete sul fuoco una pentola piena di acqua, aggiungete una presa di sale e portatela ad ebollizione, versatevi il riso e lasciate cuocere per circa 15 minuti.
  • In una padella antiaderente fate scaldare due cucchiai di olio extra vergine d'oliva e fatevi appassire lo scalogno affettato, quindi aggiungete le verdure e rosolatele per circa 10 minuti a fuoco basso.
  • Quando il riso sarà cotto scolatelo e rimettetelo nella pentola, unite il formaggio gorgonzola, il parmigiano grattugiato e le verdure rosolate in precedenza. Amalgamate bene il tutto e distribuitelo negli stampi già imburrati, oppure in una pirofila da forno.
  • Cospargete la superfice con altro formaggio parmigiano grattugiato e una noce di burro e infornate in forno già caldo a 180° per circa 10 minuti.
  • A fine cottura, togliete gli sformatini di riso con verdure e gorgonzola dagli stampi, direttamente nei piatti, aiutandovi con l'apposito attrezzo, guarnite con foglioline di prezzemolo e servite.

Ricette simili:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Valuta questa ricetta




uno × due =