Rotolo farcito al Lime con pandispagna e crema Chantilly


Questo rotolo farcito al Lime non è il classico rotolo di pandispagna, è qualcosa di più goloso e profumato.

Rotolo farcito al Lime con pandispagna e crema ChantillyParliamo di un dolce squisito e rinfrescante, il mio rotolo farcito al Lime con pandispagna e morbida crema chantilly. Un dessert facile da preparare e anche bello da vedere.
Un modo originale per presentare un dolce di grande effetto, senza stare a perdere molto tempo per la sua realizzazione. Questo dessert è anche abbastanza leggero, non contiene farina, e con un pizzico di fantasia può essere variato nei gusti che preferite. Ma vediamo subito come si fa:

Rotolo farcito al Lime con crema Chantilly

Questo rotolo farcito al Lime non è il classico rotolo di pandispagna, è qualcosa di più goloso e profumato.
Preparazione15 min
Cottura10 min
Tempo totale25 min
Portata: Dessert
Cucina: Internazionale
Keyword: Rotolo farcito al Lime
Portate: 6 persone
Calorie: 400kcal
Autore: Anna

Ingredienti

  • 5 uova
  • 50 g zucchero
  • 50 g amido di mais
  • 75 ml acqua calda
  • 15 g burro
  • 5 g lievito per dolci
  • 1 lime la scorza grattugiata
  • colorante alimentare verde

per farcire:

  • crema chantilly q.b
  • 1/2 lime

Procedimento

  • Preparate una crema chantilly seguendo le indicazioni che trovate in questa ricetta.
  • Separate gli albumi dai tuorli in una ciotola abbastanza capiente e montateli a neve, con la frusta elettrica e aggiungendo gradatamente 20 g di zucchero.
  • In una ciotola a parte montate i tuorli con l'acqua calda fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso.
  • Unite il resto dello zucchero, il burro ammorbidito, l'amido di mais setacciato, la scorza grattugiata del lime e il colorante alimentare verde, mescolando fino a ottenere un impasto liscio e omogeneo.
  • Aggiungete al composto gli albumi montati a neve, il lievito per dolci e mescolate muovendo la spatola dal basso verso l'alto per non smontare l'impasto.
  • Preparate una placca da forno bassa e rettangolare, ricoprite il fondo con della carta da forno e passatevi sopra lo staccante per dolci (se non c'è l'avete, preparate una miscela con 30g di burro, 30g di farina e 60 ml di olio).
  • Versate l'impasto sulla teglia e con una spatola livellate la superfice.
  • Infornate in forno già caldo a 200°C per 10 minuti.
  • Trascorso il tempo necessario alla cottura, sfornate il pandispagna, lasciatelo raffreddare e poi toglietelo dalla teglia.
  • Riempite una sacca da pasticcere con la crema chantilly e farcite formando uno strato spesso, arrotolate il pandispagna dal lato più corto.
  • Decorate la parte superiore del rotolo di pandispagna con della crema chantilly e alcune fettine di lime fresco, oppure caramellato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *