Questo plumcake con farro è un dolce semplice e facile da preparare. Profumato e dal gusto intenso è arricchito con lo yogurt cremoso.

Plumcake con farro e yogurt cremoso
Il mio plumcake con farro e yogurt cremoso lo realizzo con un mix di 2 farine, lo zucchero grezzo di canna e un vasetto di yogurt cremoso alla frutta, che dona profumo e gusto a questo delizioso dessert.
La ricetta è molto versatile e l’impasto può essere preparato anche con la sola farina 00, anche lo zucchero di canna può essere sostituito benissimo con lo zucchero semolato. Inoltre aggiungendo altri ingredienti come gocce di cioccolato fondente, frutta secca, mandorle o noci si può ottenere a piacere un plumcake ancora più corposo e ricco di gusto.

Plumcake con farro e yogurt cremoso

Il plumcake con farro è un dolce semplice e facile da preparare. Profumato e dal gusto intenso è arricchito con lo yogurt cremoso.

Piatto Dessert
Cucina Italiana
Preparazione 15 minuti
Cottura 35 minuti
Tempo totale 50 minuti
Porzioni 6 persone
Calorie 200 kcal
Autore Anna

Ingredienti

  • 150 g farina di farro
  • 50 g farina 00
  • 2 uova
  • 125 g yogurt cremoso
  • 100 g zucchero di canna
  • 55 g latte intero
  • 50 g olio di semi di mais
  • 7 g lievito per dolci

Procedimento

  1. Sbattete leggermente le uova con lo zucchero, in una ciotola abbastanza capiente, unite anche lo yogurt, il latte e l'olio di semi di mais a filo continuando a mescolare.

  2. Aggiungete quindi la farina di farro e la farina 00, setacciate assieme al lievito per dolci in polvere.

  3. Amalgamate bene il composto con una spatola per dolci, fino a ottenere un impasto liscio e omogeneo.

  4. Imburrate e infarinate uno stampo da plumcake e versatevi il composto preparato in precedenza.

  5. Infornate in forno già caldo a 180°C per circa 35/40 minuti. Verificate la cottura del dolce facendo la prova stecchino prima di sfornare.

  6. Togliete lo stampo dal forno e lasciate riposare il plumcake 10 minuti dentro lo stampo.

  7. Estraete il dolce dallo stampo e lasciate raffreddare completamente su una gratella per dolci prima di consumare.

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *