Pasta con Salmone e Broccolo romanesco

Pasta con Salmone e Broccolo romanesco
Per un pranzo originale e insolito ho preparato questa pasta con salmone e broccolo romanesco, dal gusto leggero e delicato.

La pasta con salmone e broccolo romanesco è un primo piatto sfizioso e genuino, dal sapore leggero e facile da preparare.

Vi consiglio di provare l’abbinamento del broccolo con il salmone affumicato con un formato di pasta corto, come le farfalle o le penne, oppure quello che meglio preferite.

Questa pasta piace tanto anche ai più piccoli, che la mangiano molto volentieri per la presenza del salmone.

Ingredienti:
360 g pasta corta
1 broccolo romanesco
150 g salmone affumicato
1 scalogno
4 cucchiai olio extravergine di oliva
sale q.b.
pepe macinato fresco
prezzemolo q.b.

Procedimento:
Mondate i broccoli romaneschi e lavateli sotto l’acqua fresca corrente. Dividete a rosette (se troppo grandi, dividetele ancora a metà).

Fate cuocere i broccoli, per pochi minuti, in un cestello per la cottura a vapore e quando sono ancora al dente scolateli e trasferiteli in una padella capiente con l’olio extravergine di oliva e lo scalogno tritato finemente.

Regolate di sale e lasciate insaporire gli ortaggi a fiamma media per qualche minuto, mescolando ogni tanto.

Tagliate il salmone affumicato norvegese a cubetti e tritate anche il prezzemolo fresco. Quando i broccoli in padella diventano teneri, aggiungete il salmone a cubetti.

Scolate la pasta al dente e versatela nella padella con i broccoli, se necessario unite anche un poco d’acqua di cottura della pasta.

Fate saltare il tutto in padella per un paio di minuti, cospargete di prezzemolo tritato e pepe macinato fresco, e servite.

Pasta con Salmone e Broccolo romanesco

La pasta con salmone e broccolo romanesco è un primo piatto sfizioso e genuino, dal sapore leggero e facile da preparare.
Preparazione15 min
Cottura15 min
Tempo totale30 min
Portata: Portata Principale
Cucina: Mediterranea
Keyword: pasta al salmone
Portate: 4 persone
Calorie: 390kcal
Autore: Anna

Ingredienti

  • 360 g pasta corta
  • 1 broccolo romanesco
  • 150 g salmone affumicato
  • 1 scalogno
  • 4 cucchiai olio extravergine di oliva
  • q.b. sale
  • q.b. pepe macinato fresco
  • q.b. prezzemolo

Procedimento

  • Mondate i broccoli romaneschi e lavateli sotto l'acqua fresca corrente. Dividete a rosette (se troppo grandi, dividetele ancora a metà).
  • Fate cuocere i broccoli, per pochi minuti, in un cestello per la cottura a vapore e quando sono ancora al dente scolateli e trasferiteli in una padella capiente con l'olio extravergine di oliva e lo scalogno tritato finemente.
  • Regolate di sale e lasciate insaporire gli ortaggi a fiamma media per qualche minuto, mescolando ogni tanto.
  • Tagliate il salmone affumicato norvegese a cubetti e tritate anche il prezzemolo fresco. Quando i broccoli in padella diventano teneri, aggiungete il salmone a cubetti.
  • Scolate la pasta al dente e versatela nella padella con i broccoli, se necessario unite anche un poco d'acqua di cottura della pasta.
  • Fate saltare il tutto in padella per un paio di minuti, cospargete di prezzemolo tritato e pepe macinato fresco, e servite.

3


Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Valuta questa ricetta