La pasta con melanzane e Philadelphia è un primo piatto gustoso e leggero.

Pasta con Melanzane e PhiladelphiaLa pasta con melanzane e Philadelphia è un classico in tema di primi piatti.

Questa è una ricetta veloce da realizzare, specialmente se si ha poco tempo a disposizione.
Tra i tanti condimenti per la pasta questo è un’ottima alternativa alla classica pasta al sugo.

La ricetta della pasta con melanzane ha diverse varianti e combina i sapori tradizionali della cucina italiana.

La melanzana, infatti, oltre al formaggio Philadelphia, è un ingrediente che si può abbinare in mille altri modi, secondo i propri gusti. In questa ricetta ho utilizzato il formato di pasta Farfalle, voi scegliete quello che più vi piace.

Ingredienti:
360 g di pasta tipo farfalle
200 g di formaggio Philadelphia
2-3 melanzane
1/2 cipolla
30 g di capperi
foglie di menta fresca
olio extravergine d’oliva q.b.
sale e pepe q.b.

Procedimento:
Pulite e sbucciate le melanzane, tagliatele a tocchetti e mettetele sotto sale per circa mezz’ora.
Versate dell’olio extravergine di oliva in una padella antiaderente, friggete le melanzane, mettetele a scolare e tenetele da parte.
Dissalate i capperi sotto l’acqua corrente, asciugateli e tritateli assieme alle foglie di menta.
Mentre la pasta cuoce, in una padella con poco olio d’oliva fate dorare la cipolla tritata, poi unite le melanzane, i capperi e la menta tritati, spolverizzate con il pepe e fateli insaporire por pochi minuti.
Aggiungete al condimento di melanzane il formaggio Philadelphia e fatelo sciogliere bene, se necessario unite un mestolo di acqua di cottura.
Spegnete il fuoco e tenete il sugo in caldo.
Nel frattempo scolate la pasta al dente, amalgamatela bene al condimento e servitela ben calda.

Pasta con Melanzane e Philadelphia
Preparazione
15 min
Cottura
8 min
Tempo totale
23 min
 
La pasta con melanzane e Philadelphia è un primo piatto gustoso e leggero.
Porzioni: 4 persone
Calorie: 435 kcal
Autore: Anna
Ingredienti
  • 360 g pasta tipo farfalle
  • 200 g formaggio Philadelphia
  • 2-3 melanzane
  • 1/2 cipolla
  • 30 g capperi
  • 4 foglie menta fresca
  • olio extravergine d'oliva q.b.
  • sale q.b.
  • pepe q.b.
Procedimento
  1. Pulite e sbucciate le melanzane, tagliatele a tocchetti e mettetele sotto sale per circa mezz'ora.
  2. Versate dell'olio extravergine di oliva in una padella antiaderente, friggete le melanzane, mettetele a scolare e tenetele da parte.
  3. Dissalate i capperi sotto l'acqua corrente, asciugateli e tritateli assieme alle foglie di menta.
  4. Mentre la pasta cuoce, in una padella con poco olio d'oliva fate dorare la cipolla tritata, poi unite le melanzane, i capperi e la menta tritati, spolverizzate con il pepe e fateli insaporire por pochi minuti.
  5. Aggiungete al condimento di melanzane il formaggio Philadelphia e fatelo sciogliere bene, se necessario unite un mestolo di acqua di cottura.
  6. Spegnete il fuoco e tenete il sugo in caldo.
  7. Nel frattempo scolate la pasta al dente, amalgamatela bene al condimento e servitela ben calda.

Autore: Anna

Ciao! Sono una food blogger per passione, ma anche moglie, mamma, e amante del cibo buono e genuino; il mio motto è "creatività e passione in cucina". Oltre alla cucina tradizionale, mi piace provare e sperimentare sempre nuove e gustose ricette! Grazie per esservi fermati a scoprire le mie ricette. Le mie avventure in cucina, che troverete su questo blog sono "approvate da mio marito".

Vedi tutti i post dell'autore →

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *