Pasta con carciofi in rosso

Pasta Con Carciofi In Rosso

La pasta con carciofi in rosso è una ricetta della cucina tradizionale italiana, un classico primo piatto a base di carciofi. Questo ortaggio molto amato, dal sapore deciso e ricco di nutrienti viene utilizzato in numerosi piatti tipici come i carciofi alla giudia o i gustosi carciofi ripieni.

Questa ricetta della pasta con carciofi in rosso è molto semplice da realizzare, si prepara con i fusilli e il pomodoro abbinati alla pancetta, un piatto che esalta con semplicità il gusto di questi ingredienti, dalle molteplici proprietà benefiche.

Il condimento è perfetto per insaporire la pasta. Un mix di carciofi, pomodoro e pancetta, dal quale nasce una ricetta facile e gustosa.

Un primo piatto di stagione, buono e salutare. Un piatto poco calorico ma gustoso, ideale da preparare dall’inverno alla primavera, quando i carciofi sono di stagione e più economici. Per quanto riguarda il formato della pasta, si possono utilizzare altri formati che raccolgono il sugo di carciofi! Ed ora vediamo assieme come preparare questa golosa ricetta:

Ingredienti
360 g pasta formato fusilli
3 carciofi
50 g pancetta
100 g cipolla
350 g pelati
q.b. olio extravergine d’oliva
1/2 limone
q.b. sale

Procedimento
Pulite i carciofi, avendo cura di lasciare un pezzetto di gambo. Tagliateli per il lungo a fettine, immergeteli man mano in acqua acidulata con il succo di mezzo limone.

Tagliate la pancetta a strisce sottili, rosolatela in una casseruola con sei cucchiai di olio extravergine di oliva. Dopo due minuti unite la cipolla tritata, lasciate cuocere altri due minuti e aggiungete i carciofi.

Fate soffriggere i carciofi per cinque minuti, poi unite i pomodori pelati e quattro mestoli di acqua. Lasciate cuocere scoperto per mezz’ora, finché il sugo non si sarà ristretto.

Lessate la pasta al dente, scolatela e rimettetela nella pentola calda, condite con il sugo preparato, mescolate e servite.

Pasta con carciofi in rosso

Un primo piatto di stagione, buono e salutare. Un piatto poco calorico ma gustoso, ideale da preparare dall'inverno alla primavera, quando i carciofi sono di stagione e più economici. Per quanto riguarda il formato della pasta, si possono utilizzare altri formati che raccolgono il sugo di carciofi!
Preparazione10 min
Cottura40 min
Tempo totale50 min
Portata: Primo piatto
Cucina: Italiana
Keyword: pasta con carciofi in rosso
Portate: 4 persone
Calorie: 190kcal
Autore: Anna

Ingredienti

  • 360 g pasta formato fusilli
  • 3 carciofi
  • 350 g pomodori pelati
  • 100 g cipolla
  • 50 g pancetta
  • 1/2 limone
  • q.b. olio extravergine di oliva
  • q.b. sale

Procedimento

  • Pulite i carciofi, avendo cura di lasciare un pezzetto di gambo. Tagliateli per il lungo a fettine, immergeteli man mano in acqua acidulata con il succo di mezzo limone.
  • Tagliate la pancetta a strisce sottili, rosolatela in una casseruola con sei cucchiai di olio extravergine di oliva. Dopo due minuti unite la cipolla tritata, lasciate cuocere altri due minuti e aggiungete i carciofi.
  • Fate soffriggere i carciofi per cinque minuti, poi unite i pomodori pelati e quattro mestoli di acqua. Lasciate cuocere scoperto per mezz'ora, finché il sugo non si sarà ristretto.
  • Lessate la pasta al dente, scolatela e rimettetela nella pentola calda, condite con il sugo preparato, mescolate e servite.

Ricette simili:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Valuta questa ricetta




19 + 19 =