La pasta alla siciliana è un primo piatto veloce e molto semplice da preparare. Un condimento super gustoso e profumato.

Pasta alla sicilianaLa ricetta della pasta alla siciliana è un classico primo piatto molto diffuso nell’Italia meridionale. Infatti potevamo anche chiamarla pasta alla calabrese o alla pugliese.

Un primo piatto dal condimento molto saporito, grazie agli ingredienti utilizzati, che richiamano i profumi e i colori della cucina mediterranea.

Una ricetta ricca e veloce, che può diventare anche vegetariana, basta semplicemente eliminare dagli ingredienti le acciughe, ed è anche economica e leggera, con poche calorie.

Per la migliore riuscita di questo condimento è consigliabile utilizzare verdure molto fresche e di stagione.

Pasta alla siciliana

La pasta alla siciliana è un primo piatto veloce e molto semplice da preparare.
Preparazione 15 minuti
Cottura 30 minuti
Tempo totale 45 minuti
Porzioni 4 persone
Calorie 320 kcal
Autore Anna

Ingredienti

  • 360 g pasta formato Fusilli
  • 500 g pomodori perini
  • 1 peperone
  • 1 melanzana
  • 50 g olive nere denocciolate
  • 4 filetti di acciuga
  • 2 spicchi aglio
  • 4 cucchiai olio extravergine di oliva
  • 1 cucchiaio capperi
  • 1 cucchiaio prezzemolo tritato
  • peperoncino q.b.
  • sale e pepe q.b.

Procedimento

  1. Pulite e asciugate la melanzana, sbucciatela e tagliatela a cubetti, cospargeteli di sale grosso e teneteli pressati con un peso, per fargli perdere il succo amaro.

  2. In una padella antiaderente abbrustolite il peperone ed eliminate la pellicina.

  3. Togliete le lische e spezzettate le acciughe.

  4. Lavate i pomodori perini e tagliateli a pezzetti.

  5. In un tegame fate dorare gli spicchi d'aglio schiacciati, ma interi, nell'olio, poi eliminateli, unite i cubetti di melanzana, fateli rosolare e aggiungete il pomodoro, fate cuocere per circa 15 minuti.

  6. Trascorso il tempo indicato aggiungete il peperone tagliato a pezzetti, i capperi dissalati, le olive nere tagliate a rondelle e le acciughe a pezzetti; regolate di sale, pepate e lasciate cuocere per 15 minuti circa, prima di togliere il condimento dal fuoco cospargete di prezzemolo fresco tritato e un pizzico di peperoncino.

  7. Nel frattempo fate cuocere la pasta in abbondante acqua salata, scolatela al dente e versatela nella padella con il condimento e mescolate.

  8. Maneggiate la pasta alcuni istanti e servite.

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *