Panini fatti in casa, morbidi e fragranti

I panini fatti in casa sono fragranti e genuini, ottimi da farcire con gli affettati. Morbidi panini molto semplici e veloci da preparare, bastano pochi minuti (a parte il tempo necessario alla lievitazione) e, seguendo le indicazioni spiegate in dettaglio e riportate nella ricetta che trovate più avanti, sarà facile anche per voi preparare dei golosi e profumati panini tondi o con qualche forma particolare.

Morbidi panini fatti in casa

Come per tutte le altre ricette di pane anche in questo caso potete aumentarne la dimensione, dividendo l’impasto in parti più grandi, a seconda della pezzatura che preferite (mediamente un panino normale pesa circa 100 grammi).

Li potete farcire con affettati, formaggi o gli ingredienti che più preferite, per gustare ogni volta un panino diverso, perfetti per la merenda o per la pausa pranzo al lavoro. Se volete potete anche realizzarne qualcuno in più da tenere in congelatore e scongelare quando è necessario.

Ingredienti:
600 g farina 0
400 ml acqua tiepida
20 g zucchero
25 g olio extravergine d’oliva
12 g lievito di birra
15 g sale
semi di sesamo a piacere
latte per spennellare q. b.

Procedimento:
Sciogliete il lievito nell’acqua tiepida insieme allo zucchero. Fate riposare per circa un minuto, poi aggiungete l’olio.

In una ciotola a parte setacciate la farina e mescolatela con il sale. Disponetela a fontana e al centro mettete l’acqua con il lievito e l’olio. Iniziate a impastare dal centro fino ad ottenere un impasto omogeneo. Coprite il composto e lasciate lievitare per circa due ore, finché non sarà raddoppiato di volume.

Trascorso tale tempo, staccate dei pezzetti di impasto del peso di circa 40g. Lavorate ogni pezzetto su un piano leggermente infarinato e formate delle palline o se preferite date all’impasto la forma desiderata.

Mettete i panini su una teglia rivestita con carta da forno, spennellateli con un po’ di latte e se vi piace ricopriteli con i semi di sesamo. Lasciate lievitare i panini almeno un’altra mezz’ora.

Cuocete i panini in forno preriscaldato statico a 180° per circa 15-20 minuti. Lasciate raffreddare i panini coprendoli con un canovaccio.

Morbidi panini fatti in casa

I panini fatti in casa sono fragranti e genuini, ottimi da farcire con gli affettati.
Preparazione40 min
Cottura15 min
Tempo totale55 min
Portata: Snack
Cucina: Internazionale
Keyword: Panini
Portate: 4 persone
Calorie: 265kcal
Autore: Anna

Ingredienti

  • 600 g farina 0
  • 400 ml acqua tiepida
  • 20 g zucchero
  • 25 g olio extravergine d'oliva
  • 12 g lievito di birra
  • 15 g sale
  • semi di sesamo a piacere
  • latte per spennellare q.b.

Procedimento

  • Sciogliete il lievito nell'acqua tiepida insieme allo zucchero. Fate riposare per circa un minuto, poi aggiungete l'olio.
  • In una ciotola a parte setacciate la farina e mescolatela con il sale. Disponetela a fontana e al centro mettete l'acqua con il lievito e l'olio.
  • Iniziate a impastare dal centro fino ad ottenere un impasto omogeneo.
  • Coprite il composto e lasciate lievitare per circa due ore, finché non sarà raddoppiato di volume.
  • Trascorso tale tempo, staccate dei pezzetti di impasto del peso di circa 40g.
  • Lavorate ogni pezzetto su un piano leggermente infarinato e formate delle palline o se preferite date all'impasto la forma desiderata.
  • Mettete i panini su una teglia rivestita con carta da forno, spennellateli con un po' di latte e se vi piace ricopriteli con i semi di sesamo.
  • Lasciate lievitare i panini almeno un'altra mezz'ora.
  • Cuocete i panini in forno preriscaldato statico a 180° per circa 15-20 minuti.
  • Lasciate raffreddare i panini coprendoli con un canovaccio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *