Paccheri ripieni al forno con ragù di carne


I paccheri ripieni al forno sono un primo piatto succulento che rende il pranzo stuzzicante e ghiotto. In tema di pasta al forno, vi consiglio di provarli perché sono un’ottima alternativa ai classici cannelloni ripieni e alle lasagne, che sono le ricette che vanno per la maggiore.

Paccheri Ripieni Al Forno Con Ragù Di Carne

La corposità del ripieno assieme alla cremosità della besciamella completano l’aspetto accattivante dei paccheri, un formato di pasta molto diffuso nella regione campana, che vanno sistemati nella teglia, uno di fianco all’altro.

Si tratta di un piatto ricco e saporito che nella preparazione richiede un poco di pazienza, come per tutte le cose che si vogliono fare bene, ma il risultato finale e i complimenti dei commensali riusciranno ad appagare i nostri sforzi.

I paccheri sono un formato di pasta a forma di piccolo cilindro che si presta bene alla farcitura, come i pratici conchiglioni ripieni. Ecco la ricetta:

Ingredienti:
500 g  paccheri
700 ml passata di pomodoro
500 ml besciamella
300 g carne macinata
200 g piselli surgelati
150 g provola
100 g formaggio grana grattugiato
1/2 cipolla
sale e pepe q.b.

Preparazione dei paccheri ripieni al forno:
In un tegame con un filo di olio extravergine di oliva soffriggete la cipolla, appena diventa leggermente dorata unite la carne macinata, rosolatela bene mescolando per alcuni minuti per farla sgranare, aggiungete la passata di pomodoro, regolate di sale, mescolate e fate cuocere per alcuni minuti a fiamma dolce.

Unite i piselli e mescolate fino a quando non saranno scongelati, aggiungete anche mezzo bicchiere di acqua, coprite e lasciate cuocere per altri 15 minuti circa, a fuoco medio. Quando sarà pronoto aggiungete la provola tagliata a pezzetti e 50 grammi di formaggio grana padano grattugiato.

Lessate i paccheri in una pentola con abbondante acqua salata, scolateli al dente qualche minuto prima della cottura finale, sistemateli in un vassoio e lasciateli raffreddare. Per la quantità esatta di pasta necessaria riempite prima la teglia con i paccheri crudi, in modo da non avere eccedenze.

Preparate la besciamella, quando sarà pronta versatene qualche cucchiaiata sul fondo dello stampo, distribuitevi sopra un poco di ragù e una manciata di grana grattugiato. Riempite tutti i paccheri, uno alla volta, e sistemateli in piedi uno accanto all’altro fino a riempire la teglia. Versatevi sopra del ragù e la besciamella e completate con una spolverata di grana.

Infornate la pasta ripiena in forno preriscaldato a 200° C. per circa 15-20 minuti. Quando i paccheri ripieni saranno ben cotti e la superfice dorata, toglieteli dal forno e lasciate riposare qualche minuto prima di servire.

Paccheri ripieni al forno con ragù di carne

I paccheri sono un formato di pasta a forma di piccolo cilindro che si presta bene alla farcitura, come i pratici conchiglioni ripieni.
Preparazione15 min
Cottura20 min
Tempo totale35 min
Portata: Primi piatti
Cucina: Italiana
Keyword: Paccheri
Portate: 6 persone
Calorie: 135kcal
Autore: Anna

Ingredienti

  • 500 g paccheri
  • 700 ml passtata di pomodoro
  • 500 ml besciamella
  • 300 g carne macinata
  • 200 g piselli surgelati
  • 150 g provola
  • 100 g formaggio grana grattugiato
  • 1/2 cipolla
  • sale e pepe q.b.

Procedimento

  • In un tegame con un filo di olio extravergine di oliva soffriggete la cipolla, appena diventa leggermente dorata unite la carne macinata, rosolatela bene mescolando per alcuni minuti per farla sgranare, aggiungete la passata di pomodoro, regolate di sale, mescolate e fate cuocere per alcuni minuti a fiamma dolce.
  • Unite i piselli e mescolate fino a quando non saranno scongelati, aggiungete anche mezzo bicchiere di acqua, coprite e lasciate cuocere per altri 15 minuti circa, a fuoco medio. Quando sarà pronoto aggiungete la provola tagliata a pezzetti e 50 grammi di formaggio grana padano grattugiato.
  • Lessate i paccheri in una pentola con abbondante acqua salata, scolateli al dente qualche minuto prima della cottura finale, sistemateli in un vassoio e lasciateli raffreddare. Per la quantità esatta di pasta necessaria riempite prima la teglia con i paccheri crudi, in modo da non avere eccedenze.
  • Preparate la besciamella, quando sarà pronta versatene qualche cucchiaiata sul fondo dello stampo, distribuitevi sopra un poco di ragù e una manciata di grana grattugiato. Riempite tutti i paccheri, uno alla volta, e sistemateli in piedi uno accanto all'altro fino a riempire la teglia. Versatevi sopra del ragù e la besciamella e completate con una spolverata di grana.
  • Infornate la pasta ripiena in forno preriscaldato a 200° C. per circa 15-20 minuti. Quando i paccheri ripieni saranno ben cotti e la superfice dorata, toglieteli dal forno e lasciate riposare qualche minuto prima di servire.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *