Paccheri allo scoglio

Paccheri Allo Scoglio

I Paccheri allo scoglio sono un primo piatto a base di pesce che si prepara in fretta ed è abbastanza leggero, ma soprattutto saporito e gustoso. Si tratta di uno dei piatti più amati della cucina italiana, sono sempre presenti nei menù dei ristoranti e si preparano in casa in modo semplice.

La ricetta dei paccheri allo scoglio è molto facile, con le nostre indicazioni riuscirete a portare in tavola una pasta da leccarsi i baffi. Per praticità utilizzate i frutti di mare in base a quelli che trovate dal vostro pescivendolo di fiducia. In inverno, al posto dei pomodorini freschi, potete utilizzare i comodi pomodori pelati.

Se lo preferite, potete aggiungere nella padella con il pesce un pizzico di peperoncino. Se non vi piace il prezzemolo, potete eliminarlo dalla ricetta.

Ingredienti
380 g paccheri
300 g cozze
300 g vongole
150 ml vino bianco
100 g gamberetti sgusciati
100 g calamari
1 spicchio aglio
8 pomodorini
1 ciuffo prezzemolo
2 cucchiai olio extravergine di oliva
q.b. sale

Preparazione:
Pulite le cozze e le vongole e mettetele in due pentole separate. Aggiungete 50 ml di vino in ogni pentola e fate cuocere le cozze e le vongole sino a quando si apriranno.

Nel frattempo pulite i calamari sotto l’acqua corrente, sciacquateli e tagliateli a rondelle.

Versate due cucchiai di olio extravergine di oliva in una padella e fate rosolare uno spicchio d’aglio, unite i calamari e i pomodorini tagliati a dadini. Regolate di sale e fate cuocere per 5 minuti, dopodiché aggiungete i gamberetti sgusciati, le cozze e le vongole.

Sfumate con il vino rimasto, aggiustate di sale e fate cuocere per altri 10 minuti a fiamma bassa.

Mentre il condimento cuoce, lessate i paccheri in una pentola con abbondante acqua salata per 10 minuti, quindi scolateli e versateli nella padella con il sugo. Sfumate con un mestolo di acqua di cottura e completate con il prezzemolo tritato. Mescolate e servite in tavola.

Paccheri allo scoglio

La ricetta dei paccheri allo scoglio è molto facile, con le nostre indicazioni riuscirete a portare in tavola una pasta da leccarsi i baffi. Per praticità utilizzate i frutti di mare in base a quelli che trovate dal vostro pescivendolo di fiducia.
Preparazione20 min
Cottura15 min
Tempo totale35 min
Portata: Primo piatto
Cucina: Italiana
Keyword: paccheri allo scoglio
Portate: 4 persone
Calorie: 150kcal
Autore: Anna

Ingredienti

  • 380 g paccheri
  • 300 g cozze
  • 300 g vongole
  • 150 ml vino bianco
  • 100 g gamberetti sgusciati
  • 100 g calamari
  • 1 spicchio aglio
  • 8 pomodorini
  • 1 ciuffo prezzemolo
  • 2 cucchiai olio extravergine di oliva
  • q.b. sale

Procedimento

  • Pulite le cozze e le vongole e mettetele in due pentole separate. Aggiungete 50 ml di vino in ogni pentola e fate cuocere le cozze e le vongole sino a quando si apriranno.
  • Nel frattempo pulite i calamari sotto l'acqua corrente, sciacquateli e tagliateli a rondelle.
  • Versate due cucchiai di olio extravergine di oliva in una padella e fate rosolare uno spicchio d'aglio, unite i calamari e i pomodorini tagliati a dadini. Regolate di sale e fate cuocere per 5 minuti, dopodiché aggiungete i gamberetti sgusciati, le cozze e le vongole.
  • Sfumate con il vino rimasto, aggiustate di sale e fate cuocere per altri 10 minuti a fiamma bassa.
  • Mentre il condimento cuoce, lessate i paccheri in una pentola con abbondante acqua salata per 10 minuti, quindi scolateli e versateli nella padella con il sugo. Sfumate con un mestolo di acqua di cottura e completate con il prezzemolo tritato. Mescolate e servite in tavola.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Valuta questa ricetta