Orata alle verdure cotta al forno è la ricetta giusta per un leggero secondo di pesce facile da cucinare, raffinato e ideale per una sana alimentazione mediterranea.

Orata alle verdureL’orata alle verdure è un piatto perfetto per chi non vuole rinunciare a un tocco di leggerezza anche sotto le feste.

Una ricetta veloce e semplicissima che vi risolverà il dilemma di cosa preparare per la cena. E i vostri ospiti ne apprezzeranno la semplicità e il sapore raffinato e delicato del pesce.

Inoltre questa ricetta può essere una soluzione ottimale, se state cercando una idea nuova, per cucinare anche altri pesci con le stesse caratteristiche dell’orata.

Ingredienti:
2 orate
1 zucchina
1 peperone
1 pomodoro
2 patate grandi
aglio tritato
1 cucchiaio di zenzero
2 cucchiai di olio extravergine d’oliva
parmigiano reggiano q.b.
rosmarino q.b.

Procedimento:
Lavate e sbucciate le verdure, tagliandole a fettine piccole.
In una padella abbastanza capiente mettete a cucinare le verdure e fate cuocere per circa 15-20 minuti, mescolando di tanto in tanto.
Lavate le orate, squamate ed eliminate le interiora, oppure utilizzate i filetti di orata già puliti.
Nel frattempo in una pirofila da forno rettangolare adagiate i filetti di pesce.
Mettete in una ciotola l’olio extravergine d’oliva e mischiatelo con l’aglio tritato e con lo zenzero. Pennellate il pesce con il composto a base d’olio extravergine d’oliva (l’olio dovrà essere utilizzato tutto).
Preriscaldate il forno a 200 gradi. Quando anche le verdure sono pronte, disporle all’interno della terrina insieme al pesce e infornare per circa 10 minuti. Se vedete che durante la cottura, i filetti tendono a seccare versateci sopra un poco di liquido di cottura (o un filo d’olio).
Trascorso il tempo necessario, aprite il forno e grattugiate sul pesce il parmigiano reggiano.
Rimettete tutto in forno a cuocere per altri 4 minuti.
Sfornate l’orata alle verdure e servite.

Orata alle verdure saporita
Preparazione
10 min
Cottura
15 min
Tempo totale
25 min
 
Orata alle verdure cotta al forno è la ricetta giusta per un leggero secondo di pesce facile da cucinare, raffinato e ideale per una sana alimentazione mediterranea.
Porzioni: 2 persone
Calorie: 140 kcal
Autore: Anna
Ingredienti
  • 2 orate
  • 1 zucchina
  • 1 peperone
  • 1 pomodoro
  • 2 patate grandi
  • aglio tritato
  • 1 cucchiaio di zenzero
  • 2 cucchiai di olio extravergine d'oliva
  • parmigiano reggiano q.b.
  • rosmarino q.b.
Procedimento
  1. Lavate e sbucciate le verdure, tagliandole a fettine piccole.
  2. In una padella abbastanza capiente mettete a cucinare le verdure e fate cuocere per circa 15-20 minuti, mescolando di tanto in tanto.
  3. Lavate le orate, squamate ed eliminate le interiora, oppure utilizzate i filetti di orata già puliti.
  4. Nel frattempo in una pirofila da forno rettangolare adagiate i filetti di pesce.
  5. Mettete in una ciotola l'olio extravergine d'oliva e mischiatelo con l'aglio tritato e con lo zenzero.
  6. Pennellate il pesce con il composto a base d'olio extravergine d'oliva (l'olio dovrà essere utilizzato tutto).
  7. Preriscaldate il forno a 200 gradi. Quando anche le verdure sono pronte, disporle all'interno della terrina insieme al pesce e infornare per circa 10 minuti. Se vedete che durante la cottura, i filetti tendono a seccare versateci sopra un poco di liquido di cottura (o un filo d'olio).
  8. Trascorso il tempo necessario, aprite il forno e grattugiate sul pesce il parmigiano reggiano.
  9. Rimettete tutto in forno a cuocere per altri 4 minuti.
  10. Sfornate l'orata alle verdure e servite.

Autore: Anna

Ciao! Sono una food blogger per passione, ma anche moglie, mamma, e amante del cibo buono e genuino; il mio motto è "creatività e passione in cucina". Oltre alla cucina tradizionale, mi piace provare e sperimentare sempre nuove e gustose ricette! Grazie per esservi fermati a scoprire le mie ricette. Le mie avventure in cucina, che troverete su questo blog sono "approvate da mio marito".

Vedi tutti i post dell'autore →

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *