Occhi insanguinati per Halloween

Occhi Insanguinati Per Halloween
Gli occhi insanguinati salati sono un’idea originale per la cena più spaventosa dell’anno. Una ricetta facile, veloce e low-cost da servire come antipasto di Halloween nella notte più nera dell’anno!

Per la cena di Halloween l’ingrediente più importante che a tavola non deve mancare è la tipica zucca, oltre a svariati piatti “spaventosi”. Per questa festa di Halloween iniziamo a proporvi gli Occhi insanguinati, una ricetta salata da gustare come antipasto che richiede pochi ingredienti e si prepara in pochi minuti.

La base dei bulbi oculari è composta da mini formaggi e fettine di olive nere denocciolate, decorate con salsa ketchup e colorante rosso per renderle “mostruose” e divertire i bambini, ma non solo.

Per un effetto da paura distribuite i vostri antipasti di Halloween su piatti opportunamente decorati.
Siete in cerca di nuove idee per i dolci di Halloween? Provate assieme ai piccoli di casa queste “spaventose ricette” …

Ingredienti:
8 mini formaggi tipo Babybel
2 olive nere denocciolate
q.b. salsa ketchup
q.b. colorante alimentare liquido rosso

Procedimento:
Scartate i mini formaggi (quelli con la buccia rossa tipo Babybel) e sistemateli in un vassoio da portata.

Utilizzate un pennellino dalla punta finissima e il colorante per alimenti liquido di colore rosso per disegnare con cura le venature dell’occhio sulla superfice di ogni mini formaggio.

Affettate a rondelle le olive nere denocciolate, in fettine molto sottili, utilizzando un coltello a lama liscia ben affilato e sistemate una rondella al centro di ogni mini formaggio per creare i “bulbi oculari”.

Riempite il vuoto centrale di ogni bulbo oculare con poche gocce di salsa ketchup, facendo attenzione a non sbordare, aiutatevi con la punta di un coltello facendo scivolare delicatamente la salsa.

Fatto, godetevi questi “paurosi” occhi insanguinati per la festa di Halloween!

Occhi insanguinati per Halloween

La base dei bulbi oculari è composta da mini formaggi e fettine di olive nere denocciolate, decorate con salsa ketchup e colorante rosso per renderle "mostruose" e divertire i bambini, ma non solo.
Preparazione10 min
Cottura1 min
Tempo totale11 min
Portata: Antipasto
Cucina: Internazionale
Keyword: Halloween, occhi insanguinati
Portate: 4 persone
Calorie: 315kcal
Autore: Anna

Ingredienti

  • 8 mini formaggi tipo Babybel
  • 2 olive nere denocciolate
  • q.b. salsa ketchup
  • q.b. colorante alimentare liquido rosso

Procedimento

  • Scartate i mini formaggi (quelli con la buccia rossa tipo Babybel) e sistemateli in un vassoio da portata.
  • Utilizzate un pennellino dalla punta finissima e il colorante per alimenti liquido di colore rosso per disegnare con cura le venature dell'occhio sulla superfice di ogni mini formaggio.
  • Affettate a rondelle le olive nere denocciolate, in fettine molto sottili, utilizzando un coltello a lama liscia ben affilato e sistemate una rondella al centro di ogni mini formaggio per creare i "bulbi oculari".
  • Riempite il vuoto centrale di ogni bulbo oculare con poche gocce di salsa ketchup, facendo attenzione a non sbordare, aiutatevi con la punta di un coltello facendo scivolare delicatamente la salsa.
  • Fatto, godetevi questi "paurosi" occhi insanguinati per la festa di Halloween!

Ricette simili:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Valuta questa ricetta




venti − 11 =