Mozzarelline panate, un antipasto croccante e sfizioso


Le mozzarelline panate fritte sono un antipasto sfizioso e facile da preparare.

Vi proponiamo la ricetta per prepararle. Per una perfetta panatura si utilizzano la farina, le uova sbattute e abbondante pangrattato.

Le mozzarelline fritte sono un piatto sfizioso da servire come aperitivo, o come secondo piatto accompagnato da verdure di stagione. Per fare questa ricetta assicuratevi che le mozzarelline siano fresche.

Se alle mozzarelline fate una doppia impanatura, resteranno ancora più croccanti e dorate fuori, e l’interno sarà molto delicato e morbido.
Mozzarelline panatePer avere una perfetta impanatura assicuratevi bene che le mozzarelline siano completamente rivestite, prima dalla farina, poi dall’uovo e infine dal pangrattato.

Per avere una panatura più spessa e croccante rivestite le mozzarelline per ben due volte. L’importante che l’olio dove vengono fritte le mozzarelline sia ben caldo, ma non bollente.

Friggetele poco alla volta. La cottura è breve, poi fatele sgocciolare bene su la carta assorbente da cucina, per eliminare l’olio in eccesso. Le mozzarelline panate sono pronti in pochissimi minuti e vanno servite ben calde.

Questo piatto è adatto sia per i più piccoli che per i più grandi.

Mozzarelline panate

Le mozzarelline panate fritte sono un antipasto sfizioso e facile da preparare.
Preparazione10 min
Cottura5 min
Tempo totale15 min
Portata: Antipasto
Cucina: Italiana
Keyword: Mozzarelline panate
Portate: 4 persone
Calorie: 240kcal
Autore: Anna

Ingredienti

  • 24 mozzarelle ciliegine
  • 2 uova
  • farina
  • pangrattato q.b.
  • olio per friggere q.b.

Procedimento

  • Il primo passaggio da fare per preparare le mozzarelline panate, è quella di sgocciolarle e asciugarle bene con della carta assorbente da cucina.
  • Prendete una ciotola e mettete della farina e infarinate per bene le mozzarelline.
  • In un'altra ciotola sbattete le uova con un po’ di sale, quindi immergete le mozzarelline e amalgamatele per bene.
  • E per finire passate le mozzarelline nel pangrattato.
  • Ripete l'operazione per ben due volte, per avere una panatura abbastanza spessa.
  • Appena l'olio è caldo immergete per pochi minuti le mozzarelline scolatele e asciugatele su un foglio di carta assorbente.
  • Vanno servite caldissime, con un contorno di verdure di stagione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *