Mattonella con pomodoro, prosciutto e scamorza


La mattonella con pomodoro, prosciutto e mozzarella è una squisita specialità della rosticceria palermitana, che prevede l’utilizzo di un doppio impasto e di una farcitura classica di scamorza, prosciutto e passata di pomodoro, variabile a piacere.

Mattonella Con Pomodoro, Prosciutto E Scamorza
La particolarità di questa preparazione è quella di avere due tipi di strati: il fondo è una base di pasta simile alla pizza soffice, mentre la superfice è composta da uno strato di pasta sfoglia. Il risultato è una vera bontà, una delizia ottima da servire calda come piatto unico, ideale anche fredda, tagliata a quadrotti piccoli e servita come stuzzichino per un antipasto o come finger food. Provare per credere!

Ingredienti:
per la base:
1 rotolo di pasta sfoglia rettangolare
250 g farina 0
150 ml acqua tiepida
16 g olio extravergine di oliva (2 cucchiai)
5 g sale
4 g lievito di birra

per farcire:
150 ml passata di pomodoro
150 g scamorza a fette
150 g prosciutto cotto affettato
1 pizzico origano
sale e pepe q.b.

per spennellare:
1 uovo
2 cucchiai latte
semi di sesamo q.b.

Preparazione della Mattonella con pomodoro, prosciutto e mozzarella:
Setacciate la farina in una ciotola abbastanza capiente, fate un buco al centro e versatevi il lievito di birra sciolto in una parte di acqua tiepida.

Unite anche l’olio extravergine di oliva e iniziate a impastare, versando man mano l’acqua restante. Unite per ultimo il sale e continuate a impastare per circa 15 minuti, fino ad ottenere un composto omogeneo. Coprite con un panno di cotone e lasciate lievitare per circa 3 ore.

Trascorso il tempo necessario, riprendete l’impasto e rilavoratelo ancora qualche minuto, stendetelo e adagiatelo su una teglia con il fondo foderato di carta forno (le dimensioni della teglia devono corrispondere all’incirca a quelle del rotolo di pasta sfoglia!).

Farcite la base di impasto con le fette di prosciutto, adagiatevi sopra le fettine di scamorza e ricoprite tutta la superfice, aggiustate di sale e di pepe la passata di pomodoro e distribuitela a cucchiaiate sulla mattonella, infine cospargete con un pizzico di origano.

Ricoprite la base con il rotolo di pasta sfoglia, pressate leggermente con il palmo della mano per togliere eventuali bolle d’aria e premere bene i bordi per fare aderire i due composti.

Bucherellate la superfice con i rebbi di una forchetta, spennellate con l’uovo leggermente sbattuto con due cucchiai di latte e cospargetevi sopra i semi di sesamo. Lasciate riposare per 20 minuti. Nel frattempo preriscaldate il forno statico a 180° C.

Trascorso il tempo di riposo, infornate la teglia in forno già caldo e fate cuocere per circa 30-35 minuti (dipende dalle caratteristiche del vostro forno). Quando la superfice della mattonella risulterà di colore ben dorato togliete dal forno, lasciate riposare alcuni minuti, poi tagliatela con un coltello a lama liscia e ben affilata e servite!

Mattonella con pomodoro, prosciutto e scamorza

La particolarità di questa preparazione è quella di avere due tipi di strati: il fondo è una base di pasta simile alla pizza soffice, mentre la superfice è composta da uno strato di pasta sfoglia.
Preparazione20 min
Cottura35 min
Tempo totale55 min
Portata: Portata Principale
Cucina: Siciliana
Keyword: Mattonella
Portate: 4 persone
Calorie: 320kcal
Autore: Anna

Ingredienti

!per la base:

  • 1 rotolo pasta sfoglia rettangolare
  • 250 g farina 0
  • 150 ml acqua tiepida
  • 16 g olio extravergine di oliva (2 cucchiai)
  • 5 g sale
  • 4 g lievito di birra

!per farcire:

  • 150 ml passata di pomodoro
  • 150 g scamorza a fette
  • 150 g prosciutto cotto a fette
  • 1 pizzico origano
  • sale e pepe q.b.

!per spennellare:

  • 1 uovo
  • 2 cucchiai latte
  • semi di sesamo q.b.

Procedimento

  • Setacciate la farina in una ciotola abbastanza capiente, fate un buco al centro e versatevi il lievito di birra sciolto in una parte di acqua tiepida.
  • Unite anche l'olio extravergine di oliva e iniziate a impastare, versando man mano l'acqua restante. Unite per ultimo il sale e continuate a impastare per circa 15 minuti, fino ad ottenere un composto omogeneo. Coprite con un panno di cotone e lasciate lievitare per circa 3 ore.
  • Trascorso il tempo necessario, riprendete l'impasto e rilavoratelo ancora qualche minuto, stendetelo e adagiatelo su una teglia con il fondo foderato di carta forno.
  • Farcite la base di impasto con le fette di prosciutto, adagiatevi sopra le fettine di scamorza e ricoprite tutta la superfice, aggiustate di sale e di pepe la passata di pomodoro e distribuitela a cucchiaiate sulla mattonella, infine cospargete con un pizzico di origano.
  • Ricoprite la base con il rotolo di pasta sfoglia, pressate leggermente con il palmo della mano per togliere eventuali bolle d'aria e premere bene i bordi per fare aderire i due composti.
  • Bucherellate la superfice con i rebbi di una forchetta, spennellate con l'uovo leggermente sbattuto con due cucchiai di latte e cospargetevi sopra i semi di sesamo. Lasciate riposare per 20 minuti. Nel frattempo preriscaldate il forno statico a 180° C.
  • Trascorso il tempo di riposo, infornate la teglia in forno già caldo e fate cuocere per circa 30-35 minuti (dipende dalle caratteristiche del vostro forno). Quando la superfice della mattonella risulterà di colore ben dorato togliete dal forno, lasciate riposare alcuni minuti, poi tagliatela con un coltello a lama liscia e ben affilata e servite!

Note

Le dimensioni della teglia (rettangolare o tonda) devono corrispondere all'incirca a quelle del rotolo di pasta sfoglia!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *