Involtini di lonza con verza e pancetta

Involtini Di Lonza Con Verza E Pancetta
Stanche dei classici involtini? Oggi vi propongo gli involtini di lonza con verza e pancetta, un secondo piatto realizzato con uno dei tagli più magri di carne di maiale ripieno di verdure.

Golosi, sfiziosi e saporiti, si preparano in pochi minuti. Gli involtini sono la soluzione ideale per una cena veloce ma gustosa. La lonza è un taglio che si presta particolarmente a questa preparazione perché contiene una percentuale di grasso piuttosto bassa, ma sufficiente a rendere morbida la carne.

Esistono diverse versioni per fare gli involtini: con la carne di vitello o di maiale e con ripieni diversi. In questa versione ho utilizzato le fette di lonza con una farcitura composta da verza e pancetta, arrotolati, passati nell’uovo leggermente sbattuto e nella farina, e infine rosolati in padella.
Ecco la ricetta con ingredienti e procedimento.

Ingredienti:
12 fettine lonza di maiale
1/2 verza
100 g pancetta a fette
1/2 cipolla
1/2 bicchiere vino bianco
1 uovo
farina q.b.
olio extravergine di oliva q.b.
sale q.b.
pepe q.b.

 

Procedimento:

Tritate la cipolla fine, mettetela in una padella con 2 cucchiai di olio extravergine di oliva, accendete la fiamma e fatela imbiondire.

Pulite la verza, tritatela molto fine e unitela alla cipolla, aggiungete mezzo bicchiere di acqua, regolate di sale e di pepe mescolando con un cucchiaio di legno e lasciate cuocere a fiamma bassa 15 minuti coperchiando. Controllate spesso se necessario aggiungere altra acqua.

Stendete le fette di lonza su un vassoio, adagiate su ognuna una fettina di pancetta, un poco di verza, preparata precedentemente, arrotolate a involtino e passateli nell’uovo sbattuto e nella farina.

Scaldate un filo di olio extravergine d’oliva in una padella antiaderente e rosolatevi gli involtini di arista per circa 5 minuti per lato, fino a quando non risulteranno ben cotti.

Distribuite nei piatti e servite i vostri involtini caldi, accompagnati a piacere con insalata di stagione, purè di patate, etc.

Involtini di lonza con verza e pancetta

Golosi, sfiziosi e saporiti, si preparano in pochi minuti. Gli involtini sono la soluzione ideale per una cena veloce ma gustosa. La lonza è un taglio che si presta particolarmente a questa preparazione perché contiene una percentuale di grasso piuttosto bassa, ma sufficiente a rendere morbida la carne.
Preparazione30 min
Cottura25 min
Tempo totale55 min
Portata: Portata Principale
Cucina: Italiana
Keyword: involtini di lonza
Portate: 4 persone
Calorie: 250kcal
Autore: Anna

Ingredienti

  • 12 fettine lonza di maiale
  • 1/2 verza
  • 100 g pancetta a fette
  • 1/2 cipolla
  • 1/2 bicchiere vino bianco
  • 1 uovo
  • q.b. farina
  • q.b. olio extra vergine d'oliva
  • q.b. sale
  • q.b. pepe

Procedimento

  • Tritate la cipolla fine, mettetela in una padella con 2 cucchiai di olio extravergine di oliva, accendete la fiamma e fatela imbiondire.
  • Pulite la verza, tritatela molto fine e unitela alla cipolla, aggiungete mezzo bicchiere di acqua, regolate di sale e di pepe mescolando con un cucchiaio di legno e lasciate cuocere a fiamma bassa 15 minuti coperchiando. Controllate spesso se necessario aggiungere altra acqua.
  • Stendete le fette di lonza su un vassoio, adagiate su ognuna una fettina di pancetta, un poco di verza, preparata precedentemente, arrotolate a involtino e passateli nell'uovo sbattuto e nella farina.
  • Scaldate un filo di olio extravergine d'oliva in una padella antiaderente e rosolatevi gli involtini di arista per circa 5 minuti per lato, fino a quando non risulteranno ben cotti.
  • Distribuite nei piatti e servite i vostri involtini caldi, accompagnati a piacere con insalata di stagione, purè di patate, etc.

Ricette simili:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Valuta questa ricetta




5 × 5 =