La focaccia o schiacciata all’olio è apprezzata ovunque, dal nord al sud del nostro Paese.

schiacciata focacciaLa focaccia o schiacciata all’olio si può consumare sia calda che fredda, da sola o farcita di affettati e formaggio, ha una morbidezza unica grazie all’utilizzo dell’olio extravergine di oliva che le conferisce anche un gusto inconfondibile.

La schiacciata si può mangiare così com’è, oppure si accompagna bene a formaggi e salumi affettatati o ancora come preparazione base da farcire con diversi tipi di ingredienti che ci suggerisce la nostra fantasia.

Con questa ricetta è semplice preparare in casa una buona e fragrante focaccia all’olio.

Ingredienti:
1 kg farina 00
600 ml acqua tiepida (a 20 gradi)
7 gr lievito di birra secco
20 gr zucchero
100 gr olio extravergine d’oliva
30 gr sale

Procedimento:
In una spianatoia, formate con la farina una fontana e mettete al centro di essa l’acqua e lo zucchero, quindi aggiungete il lievito e iniziate a lavorare con le mani (o con una impastatrice) fino ad ottenere un impasto abbastanza liscio ed omogeneo.

Iniziate ad aggiungere l’olio poco alla volta lavorando bene fino a che non lo avrete incorporato tutto, alla fine aggiungete il sale e impastate molto bene per almeno 5 minuti, fino a che il composto non avrà un aspetto sodo e omogeneo.

Trasferite l’impasto in un recipiente infarinato, coprite con della pellicola e lasciate riposare a temperatura ambiente per circa 4 o 5 ore. Nel frattempo l’impasto deve triplicare.

Dividete il panetto in 2 porzioni e stendetele nelle teglie a secco spolverizzando con della semola, fate riposare il tempo di riscaldare il forno molto bene a 200°.

Fate le fossette tipiche con le dita unte di olio e irrorate la superficie sempre con l’olio. Cospargete di sale grosso a piacere e spruzzate di acqua.

Infornate le teglie in forno preriscaldato a 180 gradi ventilato per circa 30 minuti, 200 gradi elettrico, o fino a che non avrà un bel colore dorato.

Focaccia o Schiacciata all’olio
Preparazione
20 min
Cottura
30 min
Tempo totale
50 min
 
La focaccia o schiacciata all'olio è apprezzata ovunque, dal nord al sud del nostro Paese.
Piatto: Portata Principale
Cucina: Italiana, Mediterranea
Etichetta: Focaccia o Schiacciata all’olio
Porzioni: 4 persone
Calorie: 250 kcal
Autore: Anna
Ingredienti
  • 1 kg farina 00
  • 600 ml acqua tiepida a 20 gradi
  • 7 g lievito di birra secco
  • 20 g zucchero
  • 100 g olio extravergine d'oliva
  • 30 g sale
Procedimento
  1. In una spianatoia, formate con la farina una fontana e mettete al centro di essa l'acqua e lo zucchero, quindi aggiungete il lievito e iniziate a lavorare con le mani (o con una impastatrice) fino ad ottenere un impasto abbastanza liscio ed omogeneo.
  2. Iniziate ad aggiungere l'olio poco alla volta lavorando bene fino a che non lo avrete incorporato tutto, alla fine aggiungete il sale e impastate molto bene per almeno 5 minuti, fino a che il composto non avrà un aspetto sodo e omogeneo.
  3. Trasferite l'impasto in un recipiente infarinato, coprite con della pellicola e lasciate riposare a temperatura ambiente per circa 4 o 5 ore. Nel frattempo l'impasto deve triplicare.
  4. Dividete il panetto in 2 porzioni e stendetele nelle teglie a secco spolverizzando con della semola, fate riposare il tempo di riscaldare il forno molto bene a 200°.
  5. Fate le fossette tipiche con le dita unte di olio e irrorate la superficie sempre con l'olio.
  6. Cospargete di sale grosso a piacere e spruzzate di acqua.
  7. Infornate le teglie in forno preriscaldato a 180 gradi ventilato per circa 30 minuti, 200 gradi elettrico, o fino a che non avrà un bel colore dorato.

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *