Crostata salata integrale con cavolo viola e patate dolci

Crostata Salata Integrale Con Cavolo Viola E Patate Dolci
La crostata salata con integrale con cavolo viola e patate dolci è una torta salata sfiziosa e genuina, la preparo con la pasta brisè a base di farina integrale.

Questa ricetta facile e veloce è ottima da servire come antipasto vegetariano, oppure come piatto principale per il pranzo o la cena di tutti i giorni, ideale anche da portare in un picnic o per una gita fuori porta.

Una saporita e delicata torta salata, con il caratteristico gusto della patata dolce, semplice da preparare. Composta a base di pasta brisè con farina integrale, farcita con un delizioso ripieno di cavolo viola, cipolline borrettane e patate dolci.

Una crostata salata molto versatile, può essere consumata per un aperitivo sfizioso, ma si presta bene anche come secondo piatto.

Ingredienti
per la pasta brisè:
200 g farina integrale
100 g burro freddo
50 ml acqua fredda
1 cucchiaino sale

per il ripieno:
7 foglie cavolo viola
2 patate dolci
3 cipolline borrettane
olio extravergine di oliva
sale e pepe q.b.

Preparazione:

Per preparare la pasta brisè integrale spezzettate il burro di frigo in una ciotola abbastanza capiente, unite la farina integrale, il sale e impastate il tutto per qualche secondo.

Poi aggiungete l’acqua fredda e lavorate l’impasto ancora per circa 2 minuti, fino a che si sarà compattato. Formate un panetto e avvolgetelo nella pellicola trasparente per alimenti. Mettetelo a riposare in frigorifero per almeno 40 minuti.

In una padella antiaderente versate un filo di olio extravergine di oliva e soffriggetevi le cipolline borrettane tagliate a metà per qualche minuto.

Lavate le foglie di cavolo viola e tagliatele a pezzetti. Sbucciate le patate dolci e tagliatele a cubetti e mettete il tutto nella padella con le cipolline, unite mezza tazza di acqua, regolate di sale e di pepe e fate cuocere per circa 15 – 20 minuti, fino a quando le verdure risulteranno cotte (se necessario aggiungere altra acqua).

Lasciate raffreddare il ripieno. Prendete il panetto di pasta brisè integrale dal frigo, mettetene da parte 1/4 e il resto stendetelo con il mattarello su un piano infarinato a formare una sfoglia di mezzo centimetro.

Rivestite il fondo di uno stampo per crostata con la brisè, bucherellate il fondo con i rebbi di una forchetta, distribuitevi il composto di verdure preparato in precedenza e livellate la superfice.

Stendete la pasta brisè messa da parte e ritagliate delle strisce per la decorazione finale. Sistematele formando una griglia. Nel frattempo preriscaldate il forno a 180° C.

Infornate la vostra crostata salata e fate cuocere per circa 30 minuti.

Crostata salata integrale con cavolo viola e patate dolci

Questa ricetta facile e veloce è ottima da servire come antipasto vegetariano, oppure come piatto principale per il pranzo o la cena di tutti i giorni, ideale anche da portare in un picnic o per una gita fuori porta.
Preparazione15 min
Cottura45 min
Tempo riposo40 min
Tempo totale1 h 40 min
Portata: Portata Principale
Cucina: Italiana
Keyword: Crostata salata
Portate: 4 persone
Calorie: 350kcal
Autore: Anna

Ingredienti

per la pasta brisè:

  • 200 g farina integrale
  • 100 g burro freddo
  • 50 ml acqua fredda
  • 1 cucchiaino sale

per il ripieno:

  • 7 foglie cavolo viola
  • 2 patate dolci
  • 3 cipolline borrettane
  • olio extravergine di oliva q.b.
  • sale e pepe q.b.

Procedimento

  • Per preparare la pasta brisè integrale spezzettate il burro di frigo in una ciotola abbastanza capiente, unite la farina integrale, il sale e impastate il tutto per qualche secondo.
  • Poi aggiungete l'acqua fredda e lavorate l'impasto ancora per circa 2 minuti, fino a che si sarà compattato. Formate un panetto e avvolgetelo nella pellicola trasparente per alimenti. Mettetelo a riposare in frigorifero per almeno 40 minuti.
  • In una padella antiaderente versate un filo di olio extravergine di oliva e soffriggetevi le cipolline borrettane tagliate a metà per qualche minuto.
  • Lavate le foglie di cavolo viola e tagliatele a pezzetti. Sbucciate le patate dolci e tagliatele a cubetti e mettete il tutto nella padella con le cipolline, unite mezza tazza di acqua, regolate di sale e di pepe e fate cuocere per circa 15 – 20 minuti, fino a quando le verdure risulteranno cotte (se necessario aggiungere altra acqua).
  • Lasciate raffreddare il ripieno. Prendete il panetto di pasta brisè integrale dal frigo, mettetene da parte 1/4 e il resto stendetelo con il mattarello su un piano infarinato a formare una sfoglia di mezzo centimetro.
  • Rivestite il fondo di uno stampo per crostata con la brisè, bucherellate il fondo con i rebbi di una forchetta, distribuitevi il composto di verdure preparato in precedenza e livellate la superfice.
  • Stendete la pasta brisè messa da parte e ritagliate delle strisce per la decorazione finale. Sistematele formando una griglia. Nel frattempo preriscaldate il forno a 180° C.
  • Infornate la vostra crostata salata e fate cuocere per circa 30 minuti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *