La crostata di clementine o mandaranci è una golosa torta che si prepara facilmente.

Crostata di ClementinePer preparare una torta fresca e golosa vi suggerisco la crostata di clementine, un frutto molto comune, economico e ricco di vitamina C, reperibile nel periodo Autunno/Inverno.

Una dolce composto da una base di pastafrolla, con farcitura di crema gialla e spicchi di clementine fresche e ricoperto da un velo di gelatina alimentare.

Se non avete le clementine, potete utilizzare anche delle arance Navel riducendo la quantità, oppure create una variante con un misto di agrumi diversi.

Per un risultato più genuino quando prepariamo i nostri dolci è meglio sfruttare la frutta di stagione, evitando, se possibile, l’uso di frutta coltivata in serra o proveniente da paesi molto lontani.

Crostata di Clementine

La crostata di clementine o mandaranci è una golosa torta che si prepara facilmente.
Preparazione 20 minuti
Cottura 25 minuti
Tempo totale 45 minuti
Porzioni 8 persone
Calorie 339 kcal
Autore Anna

Ingredienti

  • 1 panetto pasta frolla 250g
  • 500 g clementine o mandarini
  • 500 ml latte
  • 200 g zucchero
  • 4 uova
  • 50 g farina 00
  • 10 g maizena
  • 1 cucchiaio liquore all’arancia
  • 1 bustina vanillina
  • 1 pizzico sale

Procedimento

  1. Preriscaldate il forno a 180° gradi.
  2. Prendete uno stampo per crostata imburratelo e infarinatelo, oppure foderate il fondo con la carta da forno che trovate nella confezione della pasta frolla.
  3. Stendete delicatamente la pasta nello stampo e pizzicate i bordi.
  4. Bucherellate il fondo della torta e versate all’interno dello stampo dei fagioli secchi che impediranno alla pasta di lievitare eccessivamente.
  5. Infornate e fate cuocere per circa 25 minuti o finché la pasta frolla risulterà dorata.
  6. Nel frattempo lavate i mandarini clementini e asciugateli.
  7. Prendetene tre e grattugiate la scorza, poi raccogliete gli spicchi interi. Il resto dei clementini spremetelo, filtrate il succo e tenetelo da parte.
  8. Preparate la crema pasticcera mettendo in un tegame 4 tuorli (tenete gli albumi da parte), il latte, 100 gr di zucchero semolato, 50 gr di farina e la vanillina.
  9. Mescolate gli ingredienti e prima di metterli sul fuoco, aggiungete la scorza di mandarini clementini e 1/3 circa del succo che avete filtrato in precedenza.
  10. Se la crema risultasse poco densa aggiungete la maizena.
  11. Lasciate raffreddare la crema pasticcera spargendo la superfice con poco zucchero.
  12. Montate gli albumi a neve ben ferma ed incorporateli alla crema fredda.
  13. Versate il composto nella pastafrolla e livellate la superficie.
  14. Distribuite gli spicchi di clementini a raggiera sulla crema.

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *