La crostata alla crema di noci è una delizia per il palato, un dolce goloso preparato con amore e composto con una base di pasta frolla farcita.

Crostata alla crema di nociLa crostata alla crema di noci è una bontà per i più golosi, e non solo! L’origine di questa crostata è da ricercarsi Oltralpe, infatti non è molto comune in Italia, però la sua realizzazione non presenta particolari difficoltà.

Con questa ricetta della crostata alla crema di noci prepariamo uno squisito dolce, molto profumato e di semplice esecuzione.

Una torta dal sapore un po’ rustico che tanto piace a chi non ama i dolci “troppo zuccherosi”.

Pochi ingredienti genuini e alcuni minuti, bastano per una crostata con crema di noci che sorprenderà i vostri commensali.

Crostata alla crema di noci

La crostata alla crema di noci è una delizia per il palato, un dolce goloso preparato con amore e composto con una base di pasta frolla farcita.
Preparazione 15 minuti
Cottura 40 minuti
Tempo totale 55 minuti
Porzioni 8 persone
Calorie 410 kcal
Autore Anna

Ingredienti

  • per la pasta:
  • 160 g farina
  • 40 g nocciole sgusciate
  • 80 g burro
  • 50 g zucchero
  • 1 tuorlo
  • la buccia grattugiata di 1/2 limone
  • per il ripieno:
  • 300 g gherigli di noce
  • 150 g burro
  • 150 g zucchero a velo
  • 3 uova
  • 3 albumi

Procedimento

  1. Far ammorbidire il burro, per la pasta e per il ripieno, a temperatura ambiente, in ciotole separate. Imburrare e infarinare la tortiera (24 cm di diametro).
  2. Far tostare leggermente in forno le nocciole e spellarle strofinandole con un canovaccio; ridurle in polvere.
  3. Setacciare la farina sulla spianatoia disponendola a fontana; mettervi al centro il burro tagliato a pezzetti, le nocciole tritate, il tuorlo, la buccia grattugiata del limone.
  4. Impastare rapidamente con la punta delle dita, senza lavorare troppo l'impasto. Avvolgerlo in un foglio di pellicola trasparente e metterlo a riposare in frigo (nella parte bassa) per almeno un'ora.
  5. Trascorso il tempo di 'riposo' stendere la pasta allo spessore di 3 mm; foderare la tortiera, bucherellare il fondo con i rebbi della forchetta e incidere il bordo tutt'attorno.
  6. Preparare il ripieno: tritare finemente i gherigli e metterli in una terrina con lo zucchero a velo, mescolare con un cucchiaio di legno e unire il burro diviso a pezzetti.
  7. Incorporare uno alla volta le uova amalgamando perfettamente.
  8. A parte montare a neve gli albumi e poi incorporarli alla crema di noci, delicatamente. Versare il composto nella tortiera e stenderlo uniformemente.
  9. Sistemare la tortiera in forno preriscaldato a 180 gradi e far cuocere per 40' circa.
  10. Togliere la tortiera dal forno e lasciar raffreddare completamente.

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *