Crocchette patate e piselli

Crocchette patate e piselliLe crocchette patate e piselli sono una variante del grande classico della cucina italiana. Con le patate si può fare praticamente di tutto.

La ricetta delle crocchette patate e piselli rientra nella categoria delle ricette veloci.

Un piatto leggerissimo e fresco che può essere accompagnato da una bella insalata mista (per praticità, se avete poco tempo, potete utilizzare anche quella già pronta al supermercato!).

Le crocchette con patate e piselli sono davvero semplici da preparare, anche se la fase dell’impanatura può sembrare difficoltosa, non perdetevi d’animo basta un poco di esercitazione et voilà saranno pronte, non è che al primo colpo riesce tutto bene.

Ingredienti:
2 patate grandi
100 g piselli medi
50 g formaggio parmigiano grattugiato
1 spicchio di aglio
1 uovo
50 g farina bianca
100 g pangrattato
sale e pepe q.b.
olio di semi per friggere

Procedimento:
Pulite e lessate in abbondante acqua salata le patate con la buccia, finché non risulteranno ammorbidite. Quando le patate saranno cotte, scolatele e sistematele in un contenitore adatto, quindi lasciatele raffreddare, appena saranno fredde, pelate e schiacciate le patate con l’apposito utensile, fino a ridurle in crema.

Intanto in una padella capiente saltate i piselli con l’aglio intero schiacciato (che poi eliminerete). Quando i piselli saranno pronti fateli raffreddare e amalgamateli con il formaggio parmigiano grattugiato.

Aggiungete alla crema di patate il sale, il pepe e i piselli che avete preparato in precedenza, quindi amalgamate bene il tutto.

Con il composto ottenuto formate con le mani delle crocchette rotonde e passatele nell’uovo sbattuto, poi nella farina e infine nel pangrattato.

Friggete le crocchette in una padella alta con olio ben caldo, prima da un lato e poi dall’altro. Saranno pronte quando la superficie risulterà completamente dorata.

Sistemate man mano le crocchette in un vassoio con della carta da cucina, per assorbire l’olio in eccesso.

Se avete esagerato con la quantità, niente paura, queste crocchette di patate e piselli sono ottime anche il giorno seguente, mangiate fredde per uno spuntino.

Crocchette patate e piselli

Le crocchette patate e piselli sono una variante del grande classico della cucina italiana. Con le patate si può fare praticamente di tutto.
Preparazione5 min
Cottura10 min
Tempo totale15 min
Portata: Contorno
Cucina: Internazionale
Keyword: Crocchette di patate
Portate: 4 persone
Calorie: 460kcal
Autore: Anna

Ingredienti

  • 2 patate grandi
  • 100 g piselli medi
  • 50 g parmigiano
  • 1 spicchio aglio
  • 1 uovo
  • 50 g farina
  • 100 g pangrattato
  • sale e pepe q.b.
  • olio per friggere q.b.

Procedimento

  • Pulite e lessate in abbondante acqua salata le patate con la buccia, finché non risulteranno ammorbidite.
  • Quando le patate saranno cotte, scolatele e sistematele in un contenitore adatto, quindi lasciatele raffreddare, appena saranno fredde, pelate e schiacciate le patate con l'apposito utensile, fino a ridurle in crema.
  • Intanto in una padella capiente saltate i piselli con l’aglio intero schiacciato (che poi eliminerete).
  • Quando i piselli saranno pronti fateli raffreddare e amalgamateli con il formaggio parmigiano grattugiato.
  • Aggiungete alla crema di patate il sale, il pepe e i piselli che avete preparato in precedenza, quindi amalgamate bene il tutto.
  • Con il composto ottenuto formate con le mani delle crocchette rotonde e passatele nell'uovo sbattuto, poi nella farina e infine nel pangrattato.
  • Friggete le crocchette in una padella alta con olio ben caldo, prima da un lato e poi dall'altro.
  • Saranno pronte quando la superficie risulterà completamente dorata.
  • Sistemate man mano le crocchette in un vassoio con della carta da cucina, per assorbire l'olio in eccesso.
  • Se avete esagerato con la quantità, niente paura, queste crocchette di patate e piselli sono ottime anche il giorno seguente, mangiate fredde per uno spuntino.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *