Come preparare il Crème caramel

Come Preparare Il Crème Caramel
Il crème caramel è un dessert straordinario, di semplice preparazione e molto bello da portare a tavola per la sua forma perfetta e la sua consistenza morbida e delicata.

Composto a base di latte e uova, questo delicato dessert è facile da realizzare in casa e molto elegante da servire a fine pasto.

E’ una ricetta di origini molto antiche, lo conoscevano già i Romani che lo preparavano dolcificandolo con il miele, e anche se il suo nome è francese non nasce in Francia. Solo di recente questo dolce è diventato una specialità tipica della città di Tolosa.

Una volta pronto si può guarnire con il caramello che resta sul fondo dello stampo oppure potete arricchire con ciuffetti di panna montata e frutti di bosco.

Ingredienti:
375 ml latte intero fresco
2 uova fresche
1 tuorlo
50 g zucchero
un baccello di vaniglia

Per il caramello:
50 g zucchero
2 cucchiaini succo di limone

Preparazione del crème caramel: iniziate con il caramello. Versate lo zucchero in un pentolino assieme a 3 cucchiai d’acqua e 2 cucchiaini di succo di limone filtrato. Mettetelo sul fuoco a fiamma moderata e fate cuocere, senza mescolare, fino a quando lo zucchero si caramella e diventa color bruno.

Versate lo zucchero in uno stampo per budino e, tenendolo inclinato, ruotatelo rapidamente per rivestire il fondo e metà del bordo.

Preriscaldate il forno a 140° C. Mettete sul fuoco un tegame con il latte, lo zucchero e i semi di vaniglia, portate lentamente a ebollizione, poi spegnete la fiamma e lasciate riposare per qualche minuto.

Rompete le uova in una ciotola, unite anche un tuorlo, mescolate con una frusta e, continuando a mescolare, aggiungete il latte caldo versandolo a filo. Se necessario eliminate la schiuma che si forma sulla superficie, aiutandovi con una schiumarola.

Versate il composto filtrandolo nello stampo caramellato. Sistematelo in un recipiente un poco più grande e dal bordo alto, riempito di acqua tiepida, e mettete il tutto nel forno. Fate cuocere per un’ora e controllate che l’acqua non arrivi a ebollizione, in tal caso raffreddatela con un paio di cubetti di ghiaccio e abbassate la temperatura del forno.

A cottura ultimata il crème caramel è pronto: servilo appena si raffredda!

Come preparare il Crème caramel

Il Crème caramel è una ricetta di origini molto antiche, lo conoscevano già i Romani che lo preparavano dolcificandolo con il miele, e anche se il suo nome è francese non nasce in Francia. Solo di recente questo dolce è diventato una specialità tipica della città di Tolosa.
Preparazione20 min
Cottura1 h
Tempo totale1 h 20 min
Portata: Dolce
Cucina: Internazionale
Keyword: crème caramel
Portate: 4 persone
Calorie: 146kcal
Autore: Anna

Ingredienti

  • 375 ml latte intero fresco
  • 2 uova fresche
  • 1 tuorlo
  • 50 g zucchero semolato
  • 1 baccello di vaniglia

Per il caramello:

  • 50 g zucchero semolato
  • 2 cucchiaini succo di limone

Procedimento

  • Versate lo zucchero in un pentolino assieme a 3 cucchiai d'acqua e 2 cucchiaini di succo di limone filtrato. Mettetelo sul fuoco a fiamma moderata e fate cuocere, senza mescolare, fino a quando lo zucchero si caramella e diventa color bruno.
  • Versate lo zucchero in uno stampo per budino e, tenendolo inclinato, ruotatelo rapidamente per rivestire il fondo e metà del bordo.
  • Preriscaldate il forno a 140° C. Mettete sul fuoco un tegame con il latte, lo zucchero e i semi di vaniglia, portate lentamente a ebollizione, poi spegnete la fiamma e lasciate riposare per qualche minuto.
  • Rompete le uova in una ciotola, unite anche un tuorlo, mescolate con una frusta e, continuando a mescolare, aggiungete il latte caldo versandolo a filo. Se necessario eliminate la schiuma che si forma sulla superficie, aiutandovi con una schiumarola.
  • Versate il composto filtrandolo nello stampo caramellato. Sistematelo in un recipiente un poco più grande e dal bordo alto, riempito di acqua tiepida, e mettete il tutto nel forno. Fate cuocere per un'ora e controllate che l'acqua non arrivi a ebollizione, in tal caso raffreddatela con un paio di cubetti di ghiaccio e abbassate la temperatura del forno.
  • A cottura ultimata il crème caramel è pronto: servilo appena si raffredda!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *