Come fare il gelato in casa senza gelatiera

Come Fare Il Gelato In Casa Senza Gelatiera

In questo articolo vi descrivo come fare il gelato in casa senza gelatiera. Anche se molte persone non tengono in casa una gelatiera, è bene sapere che con questa ricetta possiamo preparare lo stesso un buon gelato fatto in casa.

Uno dei gusti classici che va per la maggiore è il gelato alla fragola, lo prepariamo seguendo un procedimento semplice e utilizzando ingredienti comuni. Il risultato è un delizioso gelato alla fragola che apprezzeranno tutti.

Per ottenere una fresca e golosa merenda, soprattutto per i bimbi, è sempre consigliato frullarlo prima di servirlo per far incorporare aria ed ottenere un gelato omogeneo e cremoso. E’ possibile sostituire le fragole con altra frutta fresca di stagione.

Vediamo come fare il gelato in casa senza gelatiera, ecco il procedimento completo:

Ingredienti:
300 ml latte
300 g fragole mature
250 ml panna da montare
100 g zucchero
q.b. succo di limone

Procedimento:
Lavate accuratamente le fragole sotto l’acqua fresca corrente, fatele sgocciolare e poi tagliatele a pezzi grossolani. Trasferite la frutta tagliata in un recipiente abbastanza alto e aggiungete il resto degli ingredienti: il latte, la panna, lo zucchero e alcune gocce di succo di limone.

Frullate il tutto con un mixer a immersione e lavoratelo fino ad ottenere un composto omogeneo e cremoso. Mettete il composto a raffreddare nel freezer per circa 1 ora.

Trascorso il tempo necessario il gelato inizierà a solidificarsi, estraetelo dal freezer e frullatelo di nuovo con il mixer, a bassa velocità, questa operazione serve a rompere i cristalli di ghiaccio e a fare incorporare aria al composto. Ripetete questa operazione a intervalli di circa 1 ora per almeno due o tre volte.

Lasciate solidificare il gelato alla fragola in freezer per 4/5. Prima di servire estraete il gelato dal freezer e tenetelo a temperatura ambiente per 15 minuti per farlo ammorbidire.

Come fare il gelato in casa senza gelatiera

Uno dei gusti classici che va per la maggiore è il gelato alla fragola, lo prepariamo seguendo un procedimento semplice e utilizzando ingredienti comuni. Il risultato è delizioso gelato alla fragola che apprezzeranno tutti.
Preparazione15 min
Cottura0 min
Tempo di attesa4 h
Tempo totale4 h 15 min
Portata: Dessert
Cucina: Italiana
Keyword: come fare il gelato in casa
Portate: 6 persone
Calorie: 210kcal
Autore: Anna

Ingredienti

  • 300 ml latte
  • 300 g fragole mature
  • 250 ml panna da montare
  • 100 g zucchero
  • q.b. succo di limone

Procedimento

  • Lavate le fragole sotto l'acqua fresca corrente, fatele sgocciolare e tagliatele a pezzi. Trasferitele in un recipiente abbastanza grande e aggiungete: il latte, la panna, lo zucchero e alcune gocce di succo di limone.
  • Frullate il tutto con un mixer a immersione e lavoratelo fino ad ottenere un composto omogeneo e cremoso. Mettete il composto a raffreddare nel freezer per circa 1 ora.
  • Trascorso il tempo necessario il gelato inizierà a solidificarsi, estraetelo dal freezer e frullatelo di nuovo con il mixer, a bassa velocità, questa operazione serve a rompere i cristalli di ghiaccio e a fare incorporare aria al composto. Ripetete questa operazione a intervalli di circa 1 ora per almeno due o tre volte.
  • Lasciate solidificare il gelato alla fragola in freezer per 4/5. Prima di servire estraete il gelato dal freezer e tenetelo a temperatura ambiente per 15 minuti per farlo ammorbidire.

Ricette simili:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Valuta questa ricetta