Come affettare la cipolla

Affettare la cipolla è uno dei compiti svolti da chi si occupa della preparazione dei pasti e trascorre molto tempo in cucina a preparare. Anche se può risultare un’operazione alquanto fastidiosa e noiosa, come pelare le patate, in certi casi si rende necessaria.

Questa attività comporta in genere la spiacevole conseguenza della lacrimazione, e chi può cerca sempre di evitarla, giustamente.

La cipolla è un ingrediente essenziale nei soffritti e, per questo impiego, si taglia solitamente a dadini, mentre in altri casi gli chef preferiscono affettarla a mezze lune sottili, oppure tagliata a rondelle o ad anelli per arricchire le insalate.

Come fare allora per affettare la cipolla nel migliore dei modi? Quali sono gli accorgimenti per tagliare le cipolle in maniera rapida e veloce e senza questa fastidiosissima conseguenza?

Ecco un tutorial semplice e veloce per affettare le cipolle nel modo giusto e con un risultato perfetto.

Come Affettare La Cipolla Anelli

Per il taglio a rondelle:
pelate una cipolla e rimuovete entrambe le estremità, tagliandole con un coltello ben affilato. Poggiatela intera sul piano di lavoro, tenendola ben ferma dal lato tondo, e affettatela verticalmente. Otterrete così gli anelli interi, ricavati dalle sezioni concentriche che partono dalla radice della cipolla per arrivare alla parte opposta.

Come Affettare La Cipolla Mezze Lune

Per il taglio a mezzaluna:
pelate la cipolla, tagliatela a metà e poggiate una parte sul piano di lavoro, con il lato piatto verso il basso. Con tagli regolari in senso verticale otterrete le mezzelune, dello spessore che preferite. Come si può vedere nel seguente video.

Come Affettare La Cipolla Dadini

Per il taglio a cubetti:
infine vediamo il terzo e ultimo modo di affettare la cipolla, quello più indicato per realizzare un soffritto. Pelate la cipolla e rimuovete entrambe le estremità, quindi eliminate completamente la pellicina esterna. Tagliate a metà la cipolla tenendola appoggiata su uno dei poli esterni.
Mettete la prima metà con il lato piatto sul piano di lavoro e, tenendola ben ferma e facendo attenzione, tagliate parallelamente al piano di lavoro. Mantenete ferma la cipolla e affettate quindi in senso verticale. Otterrete così dadini di piccole dimensioni.


Ricette simili:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.