La colomba pasquale è il dolce tipico di questo periodo festivo, che non può mancare nelle nostre tavole il giorno di Pasqua.

Colomba Pasquale da fare in casaAnche se comprare la colomba pasquale al supermercato è molto semplice e sbrigativo, ricordiamoci che si tratta pur sempre di un prodotto industriale.

Perché allora non provare a farla in casa, con le nostre mani, seguendo le indicazioni della ricetta originale?

Sicuramente la preparazione della colomba è un procedimento lungo, dovuto alle varie fasi di lievitazione, ma non è il caso di scoraggiarsi, perché alla fine i nostri sforzi verranno ripagati da una colomba fatta in casa genuina e fragrante.

Colomba Pasquale da fare in casa

La colomba pasquale è il dolce tipico di questo periodo festivo, che non può mancare nelle nostre tavole il giorno di Pasqua.
Preparazione 20 minuti
Cottura 20 minuti
Tempo totale 40 minuti
Porzioni 8 persone
Calorie 370 kcal
Autore Anna

Ingredienti

  • 600 g farina 00
  • 5 uova (1 intero e 4 tuorli)
  • 250 g burro
  • 160 g zucchero semolato
  • 150 g scorze di cedro candite
  • 100 g latte
  • 50 g mandorle
  • 30 g zucchero in granella
  • 25 g lievito di birra
  • 1 limone
  • sale q.b.

Procedimento

  1. Setacciate 200 grammi di farina, impastatela con il lievito sciolto in acqua tiepida e formate un panetto dalla giusta consistenza.

  2. Fate due tagli a croce con un coltello affilato e immergete il panetto in un recipiente con l'acqua tiepida. Coprite con un coperchio finché il panetto, lievitando, verrà a galla.

  3. Versate sulla spianatoia 300 grammi di farina, mezzo cucchiaio di sale e la scorza grattugiata del limone.

  4. Mescolate bene, fate la classica fontana e mettete al centro 150 grammi di zucchero semolato, 4 tuorli, 125 grammi di burro ammorbidito. Impastate il tutto aggiungendo latte tiepido.

  5. Quando l'impasto sarà sodo, amalgamatevi il panetto lievitato e scolato. Lavorate il tutto, fate una palla che metterete a lievitare in una ciotola infarinata.

  6. Quando l'impasto sarà aumentato di un terzo, rovesciatelo sulla spianatoia, amalgamatevi 40 grammi di burro ammorbidito e lavorate per 10 minuti.

  7. Rimettete ancora la pasta a lievitare finché non avrà raddoppiato il volume.

  8. Riprendetela e lavoratela di nuovo aggiungendo altro burro e pezzetti di cedro candito, sbattendo energicamente la pasta per 10 minuti. Dividetela quindi in due parti: una per il corpo della colomba, l'altra per le ali.

  9. Coprite la pasta con un telo infarinato e lasciatela lievitare ancora.

  10. Una volta pronta e modellata nello stampo, mettetela su una placca da forno, spennellatela con l'uovo sbattuto, aggiungete le mandorle e lo zucchero in granella.

  11. Infornate a 190° per 10 minuti, poi abbassate la temperatura a 180°, coprendo la pasta con un foglio di carta forno imburrato.

  12. Lasciate cuocere per altri 20 minuti, togliete dal forno e fate raffreddare la colomba.

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *