La ciaccia toscana è una tipica focaccia all’olio extravergine morbida e gustosa, e anche facile da fare in casa.

Ciaccia toscana all'olio fatta in casa
Ci sono molti modi per preparare la ciaccia toscana, infatti c’è quella all’olio, quella con l’uva o altri ingredienti di stagione, poi c’è chi utilizza il lievito madre o la pasta del pane già lievitata e infine diciamo che esistono anche ciacce nella versione dolce.
La ciaccia toscana all’olio è una ricetta facile da realizzare in casa e una vera delizia per il palato, il procedimento è semplice e gli ingredienti da utilizzare sono pochi.
E’ praticamente una focaccia, che alcuni chiamano schiacciata, schiaccia, stiaccia, ciaccia etc.
Se avete poco tempo a disposizione potete preparare la vostra ciaccia con la pasta di pane già pronta (che si trova in quasi tutti i supermercati e dal panettiere), da completare con il resto degli ingredienti, oppure preparate l’impasto seguendo la nostra ricetta.

Ciaccia toscana all'olio fatta in casa
Preparazione
20 min
Cottura
30 min
Tempo totale
50 min
 

La ciaccia toscana all'olio è una ricetta facile da realizzare in casa e una vera delizia per il palato, il procedimento è semplice e gli ingredienti da utilizzare sono pochi.

Piatto: Snack
Cucina: Italiana
Porzioni: 4 persone
Calorie: 250 kcal
Autore: Anna
Ingredienti
  • 250 g farina 0
  • 250 g farina 00
  • 300 ml acqua tiepida
  • 15 g lievito di birra fresco
  • 2 cucchiai olio extravergine di oliva
  • 5 g sale
per l'emulsione:
  • 65 ml olio extravergine di oliva
  • 65 ml acqua tiepida
  • 25 g sale
Procedimento
  1. Miscelate le due farine assieme al sale in una ciotola abbastanza capiente. Fate la classica fontana e versate al centro il lievito di birra, sciolto prima in un poco di acqua tiepida, l'olio extravergine di oliva e il resto dell'acqua.

  2. Mescolate l'impasto fino ad ottenere un composto omogeneo e liscio. Ungetelo con un filo di olio, coprite con un panno asciutto e pulito e lasciate riposare per 10 minuti.

  3. Versate un filo di olio evo in una teglia da forno, ungete bene il fondo e adagiatevi l'impasto. Coprite e lasciate lievitare per altri 10 minuti.

  4. Trascorso il tempo necessario stendete, con la punta delle dita e partendo dal centro, la pasta nella teglia. Fate lievitare per altri 20 minuti.

  5. Bucherellate leggermente tutta la focaccia con i polpastrelli, esercitando una leggera pressione.

  6. Miscelate gli ingredienti per l'emulsione: acqua tiepida, olio extravergine di oliva e sale. Spennellate la focaccia con l'emulsione e lasciate lievitare altri 20 minuti.

  7. Nel frattempo preriscaldate il forno statico a 180° C.

  8. Infornate la teglia e fate cuocere per circa 30 minuti.

  9. Sfornate, cospargete la focaccia con un filo di olio evo e condite a piacere con del pepe macinato fresco e del rosmarino.

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *