Il cavolo cappuccio ripieno è una ricetta semplice e molto stuzzicante, inoltre si prepara utilizzando pochi e semplici ingredienti.

Cavolo Cappuccio ripienoIl cavolo cappuccio è un ortaggio con la caratteristica di avere le foglie esterne lisce, concave e serrate, che racchiudono le foglie più tenere in modo da formare una palla compatta chiamata “testa” o “cappuccio”.

Ecco una gustosa idea per un secondo sostanzioso e molto saporito: il cavolo ripieno, un piatto unico che accontenta anche chi vuole nutrirsi in modo sano ma senza rinunciare al gusto.

Il cavolo ripieno è una prelibatezza da servire come piatto unico oppure in sostituzione del secondo piatto.

Cavolo Cappuccio ripieno
Preparazione
15 min
Cottura
30 min
Tempo totale
45 min
 

Il cavolo ripieno è una ricetta semplice e molto stuzzicante, inoltre si prepara utilizzando pochi e semplici ingredienti.

Porzioni: 4 persone
Calorie: 270 kcal
Autore: Anna
Ingredienti
  • 1 cavolo cappuccio
  • 1 porro
  • 2 salsicce
  • olio extravergine d’oliva q.b.
  • sale q.b.
  • pepe q.b.
Procedimento
  1. Lavate e asciugate il cavolo, togliete le foglie esterne, capovolgetelo e svuotate il centro con un coltello.

  2. Lessate la parte tolta dall’interno in acqua leggermente salata e lasciate scolare.

  3. Sbucciate il porro e tagliatelo a rondelle, mettetelo in una padella con l’olio d’oliva, poi unite le salsicce spellate e rosolate.

  4. Unite le parti del cavolo sbollentate in precedenza, regolate di sale, pepate e amalgamate bene il tutto.

  5. Mettete un poco di ripieno al centro del cavolo e chiudete le prime foglie interne, poi distribuite il resto del ripieno tra le foglie, riaccostandole man mano in modo da poter poi richiudere completamente il cavolo.

  6. Avvolgete e chiudete bene il cavolo con la carta alluminio.

  7. Fate cuocere in forno già caldo a 180-200c finché il cavolo ripieno sarà cotto.

Autore: Anna

Ciao! Sono una food blogger per passione, ma anche moglie, mamma, e amante del cibo buono e genuino; il mio motto è "creatività e passione in cucina". Oltre alla cucina tradizionale, mi piace provare e sperimentare sempre nuove e gustose ricette! Grazie per esservi fermati a scoprire le mie ricette. Le mie avventure in cucina, che troverete su questo blog sono "approvate da mio marito".

Vedi tutti i post dell'autore →

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *