Cappone al forno ripieno con carne


Il cappone al forno è un classico secondo piatto delle feste natalizie. Con questa ricetta semplicissima puoi prepararlo in un modo gustoso. In questa ricetta vediamo come preparare un classico della cucina Italiana, il cappone al forno ripieno, farcito con un composto di carne tritata, castagne, funghi porcini, uovo e parmigiano, cotto al forno e servito con il suo squisito e gustoso ripieno.
Cappone al forno ripieno
Un piatto che si preparare in particolar modo durante le feste natalizie (vedi le altre ricette) e per cenone il Capodanno.

Scopri come cucinare il cappone arrosto ripieno, un secondo piatto facile da preparare e adatto alle grandi occasioni, la ricetta con foto, ingredienti e i trucchi per la preparazione.

Ingredienti:
1 cappone da 2,5 kg circa
200 g carne tritata di vitello
50 g parmigiano grattugiato
2 dl panna fresca
20 g funghi secchi
10 castagne lessate
1 uovo
1 scalogno
1 cucchiaino concentrato di pomodoro
1 spicchio aglio
1 cucchiaio menta fresca tritata
vino bianco q.b.
olio extravergine di oliva q.b.
noce moscata q.b.
sale e pepe q.b.
rosmarino qualche rametto

Preparazione del cappone al forno ripieno: in un tegame rosolate i funghi, ammollati in precedenza, con uno spicchio d’aglio e due cucchiai di olio extravergine di oliva.

Sbucciate e togliete la pellicina dalle castagne, versatele in una ciotola e poi con una forchetta schiacciatele. Unite il macinato di vitello, l’uovo, i funghi e il parmigiano.

Mescolate il composto e insaporite aggiungendo la menta tritata, una grattugiata di noce moscata, sale e pepe.

Pulite e asciugate bene il cappone, riempitelo con la farcia preparata in precedenza, e cucite l’apertura con dello spago da cucina, adagiate il cappone in una teglia dai bordi alti, foderata di carta forno.

Irrorate abbondantemente con l’olio, regolate di sale, pepate e cospargete di rosmarino tritato. Fate cuocere per un’ora e mezza circa, in forno già caldo a 200° C; a metà cottura, irrorate con mezzo bicchiere di vino e rigirate il cappone.

Controllate di tanto in tanto che il fondo non si asciughi e, se necessario bagnate con dell’altro vino. Servite il cappone ripieno con il suo sugo di cottura.

Cappone al forno ripieno

Il cappone al forno è un classico secondo piatto delle feste natalizie. Con questa ricetta semplicissima puoi prepararlo in un modo gustoso.
Preparazione30 min
Cottura2 h
Tempo totale2 h 30 min
Portata: Portata Principale
Cucina: Internazionale
Keyword: Cappone
Portate: 4 persone
Calorie: 400kcal
Autore: Anna

Ingredienti

  • 2 kg cappone intero
  • 200 g carne macinata di vitello
  • 50 g parmigiano grattugiato
  • 2 dl panna fresca
  • 20 g funghi secchi
  • 10 castagne lessate
  • 1 uovo
  • 1 scalogno
  • 1 cucchiaino concentrato di pomodoro
  • 1 spicchio aglio
  • 1 cucchiaio menta fresca tritata
  • vino bianco q.b.
  • olio extravergine d'oliva q.b.
  • noce moscata q.b.
  • sale q.b.
  • rosmarino qualche rametto
  • pepe q.b.

Procedimento

  • in un tegame rosolate i funghi, ammollati in precedenza, con uno spicchio d'aglio e due cucchiai di olio extravergine di oliva.
  • Sbucciate e togliete la pellicina dalle castagne, versatele in una ciotola e poi con una forchetta schiacciatele.
  • Unite il macinato di vitello, l'uovo, i funghi e il parmigiano.
  • Mescolate il composto e insaporite aggiungendo la menta tritata, una grattugiata di noce moscata, sale e pepe.
  • Pulite e asciugate bene il cappone, riempitelo con la farcia preparata in precedenza, e cucite l'apertura con dello spago da cucina, adagiate il cappone in una teglia dai bordi alti, foderata di carta forno.
  • Irrorate abbondantemente con l'olio, regolate di sale, pepate e cospargete di rosmarino tritato.
  • Fate cuocere per un'ora e mezza circa, in forno già caldo a 200° C; a metà cottura, irrorate con mezzo bicchiere di vino e rigirate il cappone.
  • Controllate di tanto in tanto che il fondo non si asciughi e, se necessario bagnate con dell'altro vino.
  • Servite il cappone ripieno con il suo sugo di cottura.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *