Calamari alla griglia

Calamari Alla Griglia

I Calamari alla griglia sono un secondo piatto di pesce facile da realizzare, gustoso e poco calorico. Una ricetta veloce che si realizza con pochi e semplici ingredienti.

In questa ricetta infatti i calamari alla griglia, o alla piastra, sono semplicemente insaporiti da un condimento composto a base di olio extravergine di oliva, limone, sale e pepe.

Gustosi e con poche calorie, i Calamari alla griglia sono ideali per chi cerca una ricetta light, ma non vuole rinunciare al sapore. Perfetti anche da realizzare durante un barbecue, questi Calamari alla griglia conquisteranno i vostri ospiti. Scopri altre ricette con i calamari!

Ingredienti:
4 calamari di media grandezza
20 ml olio extravergine di oliva
1 limone
q.b. sale
q.b. pepe nero macinato al momento

Preparazione dei calamari alla griglia:
Lavate i calamari sotto l’acqua corrente, con una mano afferrate la testa del calamaro e con l’altra il corpo, tirate delicatamente la testa in modo da staccare le interiora. Eliminate la conchiglia trasparente (il gladio), eliminate anche la pelle e sciacquate il calamaro sotto l’acqua corrente, per eliminare eventuali residui dalla sacca, facendo attenzione a non romperla. Togliete il becco corneo che si trova nella testa, al centro dei tentacoli, con l’aiuto delle forbici. Eliminate gli occhi e tutta la parte circostante ad essi sempre con l’aiuto delle forbici.

Sciacquate i calamari sotto l’acqua corrente fredda e aprite le sacche con un taglio dalla parte opposta rispetto alle pinne. Quindi distendeteli su un tagliere e praticate delle piccole incisione lungo tutto il bordo.

Accendete la piastra e portatela bene in temperatura. Nel frattempo preparate in una ciotola il condimento con l’olio evo, il sale e il pepe. Spennellate bene i calamari con il condimento prima di metterli sulla piastra.

Con una paletta pigiateli di tanto in tanto sulla piastra e girateli in modo che si dorino da ogni lato. Fate cuocere 6/8 minuti.

Condite i calamari alla griglia a piacere con del succo di limone fresco e serviteli caldi! Si accompagnano benissimo con patate lesse e insalata di stagione.

Calamari alla griglia

In questa ricetta infatti i calamari alla griglia, o alla piastra, sono semplicemente insaporiti da un condimento composto a base di olio extravergine di oliva, limone, sale e pepe.
Preparazione25 min
Cottura8 min
Tempo totale33 min
Portata: Secondo piatto
Cucina: Italiana
Keyword: calamari alla griglia, calamari alla piastra
Portate: 4 persone
Calorie: 90kcal
Autore: Anna

Ingredienti

  • 4 calamari di media grandezza
  • 20 ml olio extravergine di oliva
  • 1 limone
  • q.b. sale
  • q.b. pepe nero macinato al momento

Procedimento

  • Lavate i calamari sotto l'acqua corrente, con una mano afferrate la testa del calamaro e con l'altra il corpo, tirate delicatamente la testa in modo da staccare le interiora. Eliminate la conchiglia trasparente (il gladio), eliminate anche la pelle e sciacquate il calamaro sotto l'acqua corrente, per eliminare eventuali residui dalla sacca, facendo attenzione a non romperla. Togliete il becco corneo che si trova nella testa, al centro dei tentacoli, con l'aiuto delle forbici. Eliminate gli occhi e tutta la parte circostante ad essi sempre con l'aiuto delle forbici.
  • Sciacquate i calamari sotto l'acqua corrente fredda e aprite le sacche con un taglio dalla parte opposta rispetto alle pinne. Quindi distendeteli su un tagliere e praticate delle piccole incisione lungo tutto il bordo.
  • Accendete la piastra e portatela bene in temperatura. Nel frattempo preparate in una ciotola il condimento con l'olio evo, il sale e il pepe. Spennellate bene i calamari con il condimento prima di metterli sulla piastra.
  • Con una paletta pigiateli di tanto in tanto sulla piastra e girateli in modo che si dorino da ogni lato. Fate cuocere 6/8 minuti.
  • Condite i calamari alla griglia a piacere con del succo di limone fresco e serviteli caldi! Si accompagnano benissimo con patate lesse e insalata di stagione.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Valuta questa ricetta