Il budino alla vaniglia è un dolce al cucchiaio semplice, dal sapore delicato.

Budino alla vanigliaLa ricetta del budino alla vaniglia si prepara in poco tempo ed è adatta ad essere servita come dessert in tante occasioni.

Un classico della tradizione italiana dei dolci al cucchiaio, che piace tanto sia ai grandi che ai più piccini.

Questo goloso e morbido budino può essere gustato da solo o arricchito dall’aggiunta di panna montata, frutta fresca di stagione o da una glassa a scelta.

In questa ricetta facile, a partire da ingredienti freschi, scopriamo i trucchi per preparare in casa il budino al gusto di vaniglia.

Budino alla vaniglia
Preparazione
10 min
Cottura
15 min
Tempo totale
25 min
 
Il budino alla vaniglia è un dolce al cucchiaio semplice, dal sapore delicato.
Porzioni: 4 persone
Calorie: 147 kcal
Autore: Anna
Ingredienti
  • 350 ml latte
  • 200 ml panna
  • 100 g zucchero
  • 4 tuorli
  • 8 g colla di pesce in fogli
  • 1 bacca vaniglia
Procedimento
  1. Ammollate i fogli di colla di pesce in una ciotola di media grandezza contenente dell'acqua fredda per circa 10 - 15 minuti.
  2. Nel frattempo che la gelatina si ammorbidisce versate il latte in un tegame, aggiungete il baccello di vaniglia (se lo preferite, al posto della bacca, potete utilizzare l'essenza di vaniglia) e scaldate lentamente fino a sfiorare l'ebollizione, quindi spegnete la fiamma, togliete il baccello di vaniglia, aggiungete i fogli di colla di pesce strizzati per bene, e mescolate fino a scioglierli completamente.
  3. In un'altra ciotola abbastanza capiente versate i tuorli d'uovo e lo zucchero, montateli con le fruste del mixer elettrico fino a ottenere un composto chiaro e soffice, quindi unite il latte e la panna, continuando a mescolare.
  4. Mettete il composto ottenuto in uno stampo per budino oppure in tanti stampi monoporzione e fate raffreddare in frigorifero per almeno 4 ore.
  5. Infine seguite questo suggerimento utile: per sformare meglio il vostro budino alla vaniglia, immergete per qualche secondo il solo fondo dello stampo (o degli stampini) in un contenitore pieno d'acqua calda: il budino si sformerà senza fatica al momento di capovolgerlo sul vassoio.
  6. Il vostro dessert fresco al cucchiaio è pronto da servire e gustare!

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *