I biscotti Reginelle palermitane sono fragranti biscotti al sesamo, tipici siciliani, che vanno serviti a fine pasto con un vino liquoroso, marsala o zibibbo, ma sono buoni anche gustati da soli.

Biscotti Reginelle o 'nciminatiEcco la ricetta dei biscotti reginelle o ‘nciminati. Presa dalla nostalgia della lontana Sicilia, ho deciso di alleviarla con un pizzico di dolcezza!

Deliziosi biscotti al sesamo tipici della variegata e rinomata pasticceria siciliana, conosciuti anche con il nome biscotti regina.

Sono dei fragranti biscotti ricoperti di sesamo, molto friabili e dal leggero gusto di zafferano.

Si preparano facilmente in casa e non richiedono particolari accorgimenti o insoliti ingredienti.

E’ possibile sostituire lo strutto con il burro, con un risultato più gustoso, ma meno friabile.

Conservate i biscotti Reginelle con il sesamo in un contenitore a chiusura ermetica. Passiamo subito alla ricetta:

Biscotti Reginelle o ‘nciminati
Preparazione
15 min
Cottura
10 min
Tempo totale
25 min
 
I biscotti Reginelle palermitane sono fragranti biscotti al sesamo, tipici siciliani, che vanno serviti a fine pasto con un vino liquoroso, marsala o zibibbo, ma sono buoni anche gustati da soli.
Porzioni: 8 persone
Calorie: 350 kcal
Autore: Anna
Ingredienti
  • 500 g farina 00
  • 150 g strutto o burro
  • 150 g zucchero semolato
  • 2 uova
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 1 bustina di zafferano
  • latte q.b.
  • 1 pizzico sale
  • 200 g semi di sesamo
Procedimento
  1. Mescolate in una terrina capiente la farina e lo zucchero, poi aggiungete lo zafferano sciolto nel latte, lo strutto e le uova. Amalgamate bene gli ingredienti e infine aggiungete una presa di sale.
  2. Se non avete a disposizione un'impastatrice, impastate a mano con energia e a lungo fino a ottenere un composto consistente, quindi mettete a riposare l'impasto in frigorifero per almeno 2 ore.
  3. Trascorso il tempo necessario, riprendete l'impasto e formate con la pasta dei tocchetti lunghi 5 cm circa, spennellateli con il latte e rotolateli per bene nei semi di sesamo fino a completa copertura della loro superficie.
  4. Continuate fino ad esaurimento dell'impasto.
  5. Man mano che li preparate, sistemate i biscotti reginelle in una teglia rivestita da carta forno.
  6. Nel frattempo fate riscaldare il forno a 220° C.
  7. Infornate la teglia con i biscotti e fate cuocere per 10 minuti o finché le reginelle non avranno assunto un colorito dorato, poi abbassate la temperatura del forno a 150° e continuate la cottura per circa 10-15 minuti.

Autore: Anna

Ciao! Sono una food blogger per passione, ma anche moglie, mamma, e amante del cibo buono e genuino; il mio motto è "creatività e passione in cucina". Oltre alla cucina tradizionale, mi piace provare e sperimentare sempre nuove e gustose ricette! Grazie per esservi fermati a scoprire le mie ricette. Le mie avventure in cucina, che troverete su questo blog sono "approvate da mio marito".

Vedi tutti i post dell'autore →

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *