Biscotti Gingerbread, i simpatici omini Pan di zenzero


I biscotti Gingerbread sono simpatici biscotti che appartengono alla tradizione dolciaria del Natale, e all’estero sono molto diffusi, in particolare nel Nord Europa e in Inghilterra.

Biscotti Gingerbread pan di zenzero

Questi biscotti gingerbread sono biscotti allo zenzero dalla forma di omino, preparati con una base di pasta aromatizzata e conosciuti anche come “biscotti pan di zenzero”, vanno infine decorati con glassa colorata.

Come dicevo i biscotti speziati (Gingerbread man) rallegrano le tavole imbandite in occasione delle feste natalizie, e sono anche utilizzati appesi all’albero di Natale come decorazione.

Non sostituiscono i nostri dolci tradizionali, ma si vanno ad aggiungere ad essi, rendendo così le feste più allegre e colorate, come piacciono ai nostri piccoli. Scopri come prepararli continuando nella lettura dell’articolo…

Ingredienti:
360 g farina 00
180 g melassa nera
120 g burro ammorbidito
120 g zucchero di canna
1 uovo
4 g bicarbonato
3 g sale
4 g zenzero in polvere
2 g cannella in polvere
1 g noce moscata in polvere
1 g chiodi di garofano in polvere

per la glassa:
120 g zucchero a velo
20 g albume (mezzo albume)
2 gocce succo di limone

Preparazione:
Con una spatola da cucina, o nella planetaria con la frusta piatta, ammorbidite bene il burro con lo zucchero, fino a quando non diventa chiaro e morbido. Aggiungete la melassa e l’uovo e mescolate bene per amalgamare il composto.

In una ciotola a parte mescolate gli ingredienti asciutti e poi aggiungeteli al burro. Formate un impasto incorporando il tutto, non a lungo, giusto quanto basta. Coprite con pellicola da cucina e mettete la palla in frigo per almeno un’ora. Il composto sarà molto morbido.

Infarinate bene il vostro piano da lavoro, poi stendete l’impasto alto poco più di mezzo centimetro. Tagliateli a piacere con le formine e trasferiteli su una teglia da forno imburrata (o coperta con carta da forno). Infornate a 160°C per circa 10 minuti. Raffreddateli su una griglia.

Per la glassa: metti l’albume in una terrina con qualche goccia di limone. Inizia a lavorarlo con le fruste elettriche a foglia a bassa velocità e fallo montare bene.

Quindi versa lo zucchero a velo, ben setacciato, nella terrina un poco alla volta continuando a lavorare con le fruste fino a che lo zucchero si sarà ben incorporato e otterrai una glassa omogenea e della giusta consistenza: dovrà essere piuttosto densa. Versa la glassa in una tasca da pasticcere con il beccuccio fine e inizia a decorare i biscotti.

Biscotti Gingerbread pan di zenzero

I Gingerbread sono simpatici biscotti che appartengono alla tradizione dolciaria del Natale, e all'estero sono molto diffusi, in particolare nel Nord Europa e in Inghilterra.
Preparazione10 min
Cottura12 min
Tempo totale22 min
Portata: Dessert
Cucina: Internazionale
Keyword: Gingerbread
Portate: 8 persone
Calorie: 150kcal
Autore: Anna

Ingredienti

  • 360 g farina 00
  • 180 g melassa nera
  • 120 g burro ammorbidito
  • 120 g zucchero di canna
  • 1 uovo
  • 4 g bicarbonato
  • 3 g sale
  • 4 g zenzero in polvere
  • 2 g cannella in polvere
  • 1 g noce moscata in polvere
  • 1 g chiodi di garofano in polvere

per la glassa:

  • 120 g zucchero a velo
  • 20 g albume (mezzo albume)
  • 2 gocce succo di limone

Procedimento

  • Con una spatola da cucina, o nella planetaria con la frusta piatta, ammorbidite bene il burro con lo zucchero, fino a quando non diventa chiaro e morbido. Aggiungete la melassa e l’uovo e mescolate bene per amalgamare il composto.
  • In una ciotola a parte mescolate gli ingredienti asciutti e poi aggiungeteli al burro. Formate un impasto incorporando il tutto, non a lungo, giusto quanto basta. Coprite con pellicola da cucina e mettete la palla in frigo per almeno un’ora. Il composto sarà molto morbido.
  • Infarinate bene il vostro piano da lavoro, poi stendete l’impasto alto poco più di mezzo centimetro. Tagliateli a piacere con le formine e trasferiteli su una teglia da forno imburrata (o coperta con carta da forno). Infornate a 160°C per circa 10 minuti. Raffreddateli su una griglia.
  • Per la glassa: metti l’albume in una terrina con qualche goccia di limone. Inizia a lavorarlo con le fruste elettriche a foglia a bassa velocità e fallo montare bene.
  • Quindi versa lo zucchero a velo, ben setacciato, nella terrina un poco alla volta continuando a lavorare con le fruste fino a che lo zucchero si sarà ben incorporato e otterrai una glassa omogenea e della giusta consistenza: dovrà essere piuttosto densa. Versa la glassa in una tasca da pasticcere con il beccuccio fine e inizia a decorare i biscotti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *