Biscotti al tè Matcha senza burro

Questi deliziosi biscotti al tè Matcha si preparano con l’aggiunta di tè verde giapponese in polvere (matcha), a un impasto leggero e senza l’utilizzo di burro, che viene sostituito dall’olio.

Biscotti Al Tè Matcha Senza Burro

Il tè matcha è una particolare varietà di tè giapponese, di colore verde, che viene utilizzato in infuso per la classica bevanda pomeridiana, ma anche come colorante e spezia nella preparazione di svariati tipi di dolci, come biscotti, torte o cioccolatini.

Con le dosi indicate in questa ricetta otterrete circa una quarantina di biscotti che, possono variare in quantità, dipende dalla grandezza e dalla forma che deciderete di dargli.

Ingredienti
270 g farina 00
125 g zucchero semolato
2 uova
50 ml olio di semi di mais
2 cucchiaini tè matcha in polvere
3 g lievito per dolci vanigliato in polvere
1 pizzico di sale

Preparazione dei biscotti al tè Matcha senza burro:
Setacciate in una ciotola abbastanza capiente la farina con due cucchiaini di tè matcha in polvere, unite il lievito per dolci in polvere, un pizzico di sale, lo zucchero, le uova e l’olio di semi.

Iniziate ad impastare con le mani tutti gli ingredienti, fino a completo assorbimento, otterrete un panetto liscio e omogeneo, poi avvolgetelo nella pellicola trasparente per alimenti e conservatelo in frigorifero a per circa mezz’ora.

Trascorso il tempo di attesa, prendete l’impasto dal frigo, togliete la pellicola e stendetelo su un piano infarinato con il mattarello, fino allo spessore di circa mezzo centimetro o poco più, ricavate con un coppa-pasta, tondo o della forma che preferite, tanti biscotti e sistemateli ben distanziati su una teglia ricoperta con carta forno, impastate gli scarti di pasta e proseguite con i biscotti fino a completo esaurimento.

Infornate e fate cuocere in forno statico preriscaldato a 180 °C per circa 15 minuti, o finché saranno pronti, non devono risultare troppo dorati.

Quando i biscotti saranno cotti, sfornateli e lasciateli raffreddare su una gratella prima di consumarli. Si conservano bene per alcuni giorni chiusi ermeticamente.

Biscotti al tè Matcha senza burro

Con le dosi indicate in questa ricetta otterrete circa una quarantina di biscotti che, possono variare in quantità, dipende dalla grandezza e dalla forma che deciderete di dargli.
Preparazione20 min
Cottura15 min
Tempo totale35 min
Portata: Dolce
Cucina: Italiana
Keyword: Biscotti
Portate: 8 persone
Calorie: 350kcal
Autore: Anna

Ingredienti

  • 270 g farina 00
  • 125 g zucchero
  • 50 ml olio di semi di mais
  • 2 cucchiaini tè matcha in polvere
  • 3 g lievito per dolci vanigliato in polvere
  • 1 pizzico sale

Procedimento

  • Setacciate in una ciotola abbastanza capiente la farina con due cucchiaini di tè matcha in polvere, unite il lievito per dolci in polvere, un pizzico di sale, lo zucchero, le uova e l'olio di semi.
  • Iniziate ad impastare con le mani tutti gli ingredienti, fino a completo assorbimento, otterrete un panetto liscio e omogeneo, poi avvolgetelo nella pellicola trasparente per alimenti e conservatelo in frigorifero a per circa mezz'ora.
  • Trascorso il tempo di attesa, prendete l'impasto dal frigo, togliete la pellicola e stendetelo su un piano infarinato con il mattarello, fino allo spessore di circa mezzo centimetro o poco più, ricavate con un coppa-pasta, tondo o della forma che preferite, tanti biscotti e sistemateli ben distanziati su una teglia ricoperta con carta forno, impastate gli scarti di pasta e proseguite con i biscotti fino a completo esaurimento.
  • Infornate e fate cuocere in forno statico preriscaldato a 180 °C per circa 15 minuti, o finché saranno pronti, non devono risultare troppo dorati.
  • uando i biscotti saranno cotti, sfornateli e lasciateli raffreddare su una gratella prima di consumarli. Si conservano bene per alcuni giorni chiusi ermeticamente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *